unitalsi.info
Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA RISERVATA    
         
 
31/08/2016
Benvenuti > www.unitalsi.info Cerca nel sito   Iscrizione Newsletter
 
 
EMERGENZA TERREMOTO


 

 
Abbiamo bisogno di speranza e misericordia

I continui attentati - ultimo quello contro una chiesa cattolica in Francia - stanno destabilizzando le certezze della nostra quotidianità. Per questa ragione, il presidente nazionale UNITALSI, Antonio Diella, scrive a tutti i soci invitando a non perdere la fiducia e la speranza nel futuro. Perchè la paura e l’odio si vincono con la speranza e la misericordia.

>> Vai alla sezione Speranza e Misericordia
 
Bando SCN 2016

RISULTATI SELEZIONI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

LE GRADUATORIE DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE, CHE HANNO SOSTENUTO I COLLOQUI SELETTIVI NELLO SCORSO MESE DI LUGLIO, SARANNO PUBBLICATE NELLA PRIMA DECADE DEL MESE DI SETTEMBRE.
>> Leggi tutto
 
PER UNA SCELTA D’AMORE

Scopri in che modo l’UNITALSI utilizza le donazioni del 5 x 1000 sul sito perunasceltadamore.it 
 
Le date dei pellegrinaggi 2016 a Lourdes e Loreto

Sono state rese note le date dei pellegrinaggi Unitalsi 2016 a Lourdes e  Loreto. Consulta il calendario e scegli la data del tuo prossimo pellegrinaggio, per vivere una nuova e intensa esperienza di fede, di impegno, di carità, di gioia. Con l’Unitalsi, sempre.

DATE LORETO 2016 DATE LORETO 2016
DATE LOURDES 2016 DATE LOURDES 2016
 
NUMERO VERDE UNITALSI

E’ sempre disponibile il NUMERO VERDE UNITALSI 800 062 026, a disposizione di chi necessita di un aiuto o informazioni. 
 
• La nostra storia
• Missione
• Organizzazione
• Statuto
• Regolamenti
• Fondazione Tomassi
• Sostienici
• Speranza e Misericordia
• Comunità di preghiera
• Tema Pastorale
• Formazione
• Cammini di preghiera
• UNITALSI, UN VIAGGIO DI EMOZIONI
• Lourdes
• Loreto
• Terra Santa
• Fatima
• San Giovanni Rotondo
• Nevers
• Banneux
• Pompei
• Polonia
• Perchè partire con Unitalsi
• Notizie utili
• Norme e condizioni
• Mezzi di trasporto
• Emergenza Terremoto
• Protezione Civile
• Servizio Civile Nazionale
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• 110 anni Unitalsi
• Eventi UNITALSI
• Giovani in Cammino
• Stage al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
• Tra scienza ed etica
• Volontari in Terra Santa
• Progetto Bambini
• Germogli DiVersi
• Fundraising Unitalsi
• Bilancio Sociale
• Arte fruibile da tutti
• Cuore di Latte
• Case Famiglia
• Case Vacanze
• Comunità per minori
• Prossimi al Prossimo
• Associazionismo sociale
• Il periodico Fraternità
• Fraternità WEB
• Le Sedi UNITALSI in Italia
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
TERREMOTO: DA PROTEZIONE CIVILE PRE-ALLERTA PER L’UNITALSI, PRONTI UOMINI E MEZZI PER IL TRASPORTO E L’ASSISTENZA DISABILI E ANZIANI

Diella, “non raccogliere cibo, attivati conti correnti per raccolta fondi”
“La nostra Associazione ha dato piena disponibilità al Dipartimento Nazionale di Protezione Civile (DNPC) per un primo impiego di risorse umane e di almeno 5 automezzi adibiti al trasporto di persone disabili. Presso il Deposito della Macroarea Centro del Settore UNITALSI Protezione Civile che si trova a Gualdo Tadino è stato preparato il camion adibito al trasporto merci in nostra dotazione, le attrezzature trasportabili (le tende e l’altro materiale della Colonna Mobile) e la squadra logistica che dovrà movimentarle in base alle eventuali disposizioni del Dipartimento. Attualmente siamo in uno stato di pre-allerta in attesa che vengano rilevate specifiche richieste che riguardano la nostra operatività legata all’assistenza alle popolazioni colpite in particolare anziani, malati e disabili”.

>> Leggi tutto
 
TERREMOTO: UNITALSI E CARITAS AL FIANCO DEGLI SFOLLATI NELLE TENDOPOLI
Sono circa 50 i volontari UNITALSI che stanno collaborando con la Caritas locale di Ascoli Piceno in seguito al sisma che ha colpito il Centro Italia. Al momento resta confermata per l’associazione lo stato di pre-allerta del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per un possibile intervento a favore delle popolazioni colpite dal sisma.
>> Leggi tutto
 
TERREMOTO; AMATRICE: DA ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI E PROGETTO BAMBINI UNITALSI AL VIA RACCOLTA FONDI PER ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO

L’Associazione Nazionale Presidi - Lazio (ANP) e il Progetto Bambini UNITALSI lanciano l’iniziativa "Scuola solidale" grazie alla quale verranno raccolti fondi a favore dell’Istituto omnicomprensivo di AMATRICE che è andato completamente distrutto a causa del sisma.

Alla vigilia dell’inizio del nuovo anno scolastico l’ANP Lazio e il Progetto bambini dell’UNITALSI hanno deciso di avviare la raccolta di fondi attraverso il conto corrente bancario Progetto Bambini - Monte dei Paschi di Siena, ABI 01030 CAB 03298 numero conto 000001152663 IBAN IT08F0103003298 000001152663 oppure al conto corrente postale 48019863 intestato a Unitalsi Progetto Bambini, via della Pigna,13/a

>> Leggi tutto
 
La lettera del Presidente Nazionale, Antonio Diella, a tutta l’UNITALSI

Carissimi,
ho abbracciato a nome di tutti voi e a nome di tutta l’associazione i presidenti della Sezioni Romana Laziale, Marchigiana e Umbra e, tramite loro, i presidenti di sottosezione e i responsabili di gruppo- direttamente interessati al terribile terremoto di ieri.

Per chi, come me, si porta ancora nel cuore la difficile esperienza del lungo servizio di volontariato svolto durante il terremoto dell’Irpinia del 1980 e per tutti coloro che hanno vissuto le tragiche e simili esperienze che si sono succedute da allora, le immagini del dolore, della devastazione, dello smarrimento che stiamo vedendo in queste ore ci ripropongono l’angoscia per l’impotenza di fronte a simili eventi e la consapevolezza della precarietà della nostra vita, dei nostri progetti, dei nostri affetti, che all’improvviso possono essere spezzati da eventi imponderabili e di fronte ai quali ci sentiamo indifesi e fragili.

Ci confrontiamo ancora una volta con la domanda sul “perché”, rendendoci conto che in un palazzo alcuni si salvano altri no, che dalle macerie di una casa si riesce a tirar fuori e salvare persone anziane mentre non si riesce a raggiungere dei bambini, che ci sentiamo padroni del nostro domani e invece, all’improvviso ci viene richiesta la nostra vita; e sentiamo, misteriosamente profetiche, le parole di Gesù: “... in quella notte due si troveranno nello stesso letto: l’uno verrà portato via e l’altro lasciato; due donne staranno a macinare nello stesso luogo: l’una verrà portata via e l’altra lasciata” (Luca, 17, 34-35).

Abbiamo bisogno, come ha chiesto oggi il Papa, di avvolgere in un manto tenerissimo ed affettuoso di vicinanza e di preghiera tutti coloro che ora stanno soffrendo, tutti coloro che dovranno ricostruire la propria voglia di vivere, tutti coloro che dovranno tornare a progettare e costruire nonostante il dolore e la morte.
>> Leggi tutto
 
TERREMOTO; UNITALSI: A LOURDES PELLEGRINI DA RIETI E AMATRICE IN PREGHIERA PER VITTIME DEL SISMA
In questi giorni si sta svolgendo il pellegrinaggio della sezione Romana-Laziale UNITALSI al santuario francese al quale prendono parte anche oltre 50 pellegrini provenienti da Rieti e provincia e anche da Amatrice. Il gruppo era accompagnato dal vescovo di Rieti, Mons. Domenico Pompili che è rientrato in Italia appena appresa la notizia del terremoto.

>> Leggi tutto
 
TERREMOTO - UNITALSI MARCHE, VICINI A POPOLAZIONE COLPITA SOPRATTUTTO IN PROVINCIA DI ASCOLI PICENO, NOSTRE SOTTOSEZIONI MOBILITATE
"Siamo vicini alle popolazioni colpite dal sisma in particolare della provincia di Ascoli Piceno dove si registrano anche numerosi morti. Le sottosezioni marchigiane della nostra Associazione si sono subito mobilitate per il sostegno e l’assistenza a quanti si trovano colpiti da questa grande tragedia con particolare attenzione alle persone disabili ed anziane". E’ quanto dichiara GIUSEPPE PIERANTOZZI, presidente di UNITALSI Marche.
>> Leggi tutto
 
TERREMOTO, UNITALSI - PRONTI A INTERVENIRE A SOSTEGNO DISABILI E ANZIANI
"Desidero testimoniare la mia vicinanza e quella di tutta la nostra Associazione alle popolazioni del Lazio, dell’Umbria e delle Marche colpite dal terremoto. Un pensiero particolare alle famiglie delle vittime che stanno vivendo momenti di dolore e disperazione". E’ quanto dichiara Antonio Diella, presidente nazionale UNITALSI in merito al terremoto che ha colpito il Lazio, l’Umbria e le Marche. "Il nostro Settore Protezione Civile - aggiunge Diella - ha dato la propria disponibilità per un possibile intervento a favore delle popolazioni colpite dal sisma così come accadde per i terremoti a L’Aquila e in Emilia".

>> Leggi tutto
 
Novità in Fraternità WEB
In evidenza su Fraternità Web: 

>>  DAL BRENNERO A ROMA DA FRANCESCO CON "LAUDATO", PULMINO PER DISABILI ELETTRICO LANCIATO DA UN CARTONE ANIMATO

>> MARGHERITA DI SAVOIA (BAT): AL VIA L’INIZIATIVA "MARE SENZA BARRIERE" CON UNITALSI COMUNE E ASL BAT



 
In pellegrinaggio con l’Unitalsi, per essere cercatori di felicità
L’opportunità è lì. Attende ciascuno di noi. E’ il PELLEGRINAGGIO. Una esperienza umana, di fede, di gioia, di incontro, di Chiesa. E’ il cuore della vita dell’UNITALSI, capace di generare un impegno contagioso e responsabile. Vivere il pellegrinaggio è il primo passo per sentirsi parte di questo "viaggio di umanità" che cerca e trova la felicità nelle pieghe delle situazioni più complesse. Il pellegrinaggio è un INVITO. Pensaci, davvero. DAL 26 SETTEMBRE al 2 OTTOBRE 2016 c’è il PELLEGRINAGGIO NAZIONALE UNITALSI a LOURDES. Sarà, come sempre, una esperienza straordinaria. Insieme sarà ancora più bello. Ti aspettiamo! 

>> Guarda il video
 
Giusy Versace, testimonial Unitalsi, parteciperà alle Paraolimpiadi in Brasile
Ufficializzata la convocazione dell’atleta calabrese alle Paralimpiadi di Rio. Versace, volontaria e testimonial unitalsiana, al termine dei giochi paralimpici partirà per Lourdes in vista del tradizionale pellegrinaggio Nazionale dell’Unitalsi.


>> Leggi tutto
 
Antonio Diella, ricominciamo da qui...
Antonio Diella è stato eletto Presidente Nazionale Unitalsi. Un incarico che ha già ricoperto in passato e che oggi, con rinnovato entusiasmo, intende condividere con tutti i soci dell’associazione. Una breve intervista per raccontare quanto sia straordinario il carisma di questa esperienza, che parte dai pellegrinaggi con i malati, dove è racchiusa la verità di questo cammino...
>> Guarda il video
 
SPORT E DISABILITÀ: IN LOMBARDIA NASCE L’ALLENZA STRATEGICA TRA L’UNITALSI E IL COMITATO PARALIMPICO
Iniziativa, unica in Italia, per facilitare la partecipazione alle attività sportive delle persone con disabilità
Ha preso il via in Lombardia la collaborazione tra UNITALSI sezione Lombarda e il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) con l’obiettivo di facilitare e sostenere la mobilità e gli spostamenti degli atleti paralimpici in occasione delle manifestazioni sportive e promozionali in tutta la Regione.

>> Leggi tutto
 
IL TRENO DELLA VITA, di Antonio Diella

Dopo il disastro ferroviario avvenuto ieri a Corato, il presidente nazionale dell’UNITALSI Antonio Diella, pugliese, ha scritto a tutti soci dell’Associazione. I vagoni del treno, come per i pellegrinaggi, divengono la casa temporanea per tanti uomini e donne che condividono speranze, dolori e gioie in attesa di arrivare alla prossima stazione.

"Chissà quante volte sarò salito anche io su quel treno delle ferrovie Bari Nord per andare a Bari.

Per uno studente universitario come me, residente in provincia e che, per “difetto di moneta” e scelta di metodologia di studio, non poteva permettersi di prendere in fitto un appartamento, il pendolarismo era una decisione obbligata. E lo è stato anche quando ho cominciato a lavorare.

E si andava a Bari e si tornava, a volte anche con il treno delle Ferrovie Bari Nord.

La linea su cui ieri è esplosa l’ecatombe.

Per noi, gente di provincia e di piccoli paesi, il treno diventa in certi periodi della vita o addirittura per quasi tutta la vita, una specie di “seconda casa”, dove intrecci amicizie e confidenze, dove stando in piedi pressati come sardine o seduti “in gruppi” sui sedili mai sufficienti, condividi problemi, racconti, speranze, piccoli e grandi drammi; dove ti addormenti, perché ti sei dovuto alzare molto presto per prendere il treno, mentre gli altri attorno a te giocano a carte o discutono di sport e del capo ufficio che non capisce niente come se tu non stessi dormendo ma poi ti sveglino alla stazione giusta per evitare che tu finisca chissà dove...

>> Continua la lettura
 
Il video dell’incontro con il Papa per il Giubileo dei Malati e delle Persone Disabili
L’incontro con il Papa, il percorso giubilare verso la Porta Santa, la Festa a Castel Sant’Angelo con la partecipazione dei personaggi dello spettacolo, la catechesi sulla Misericordia, la gioia di stare insieme. Tutti gli ingredienti del Giubileo dei Malati e delle persone disabili, svoltosi a Roma nei giorni 11 e 12 giugno 2016 racchiusi in questo report video, da vedere e condividere. 
>> Guarda il video
 
PAPA FRANCESCO ALL’UNITALSI, IL VOSTRO LAVORO E’ STRAORDINARIO
"L’incontro con Papa Francesco oggi, in occasione del Giubileo degli ammalati e delle persone con disabilità, è stato veramente speciale. Il Papa - e questo mi ha veramente commosso - mi ha detto che noi facciamo un lavoro straordinario ed unico accanto alle persone disabili e malate". E’ quanto dichiara ANTONIO DIELLA, neo presidente nazionale dell’UNITALSI che ha salutato il Santo Padre al termine della celebrazione per il Giubileo degli Ammalati e delle Persone con Disabilità che si è tenuta oggi a piazza San Pietro.

>> Leggi tutto
 
GIUBILEO DEGLI AMMALATI E DELLE PERSONE DISABILI, L’OMELIA DEL SANTO PADRE FRANCESCO
«Sono stato crocifisso con Cristo, e non vivo più io, ma Cristo vive in me» (Gal 2,19). L’apostolo Paolo usa parole molto forti per esprimere il mistero della vita cristiana: tutto si riassume nel dinamismo pasquale di morte e risurrezione, ricevuto nel Battesimo. Infatti, con l’immersione nell’acqua ognuno è come se fosse morto e sepolto con Cristo (cfr Rm 6,3-4), mentre, quando riemerge da essa, manifesta la vita nuova nello Spirito Santo. Questa condizione di rinascita coinvolge l’intera esistenza, in ogni suo aspetto: anche la malattia, la sofferenza e la morte sono inserite in Cristo, e trovano in Lui il loro senso ultimo. Oggi, nella giornata giubilare dedicata a quanti portano i segni della malattia e della disabilità, questa Parola di vita trova nella nostra Assemblea una particolare risonanza.

>> Leggi tutto
 
Chiuso il terzo appuntamento progetto TRA SCIENZA ED ETICA
Si è concluso a Sacrofano il terzo appuntamento del progetto PER-CORSI TRA SCIENZA ED ETICA, che ha visto la partecipazione dei volontari Unitalsi delle regioni del Sud. Il prossimo ed ultimo appuntamento è in programma il prossimo 10 settembre 2016, per la chiusura del progetto. 
>> Guarda il video
 
CONCLUSA III FASE PROGETTO PER-CORSI TRA SCIENZA ED ETICA PER L’INTEGRAZIONE DELLA PERSONA
A SETTEMBRE CONVEGNO NAZIONALE A ROMA CON IL PRESIDENTE NAZIONALE DIELLA
Si è conclusa la terza fase del progetto "Per-corsi tra scienza ed etica per l’integrazione della persona" realizzato dall’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasport–o Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi della Legge 383/2000- annualità 2014 e realizzato anche in collaborazione con il Pontificio Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari.
>> Leggi tutto
 
Perché donare il tuo 5x1000 all’UNITALSI
Donare il 5x1000 è una opportunità per sostenere i progetti e le attività UNITALSI. Un gesto semplice, che non costa nulla e che si traduce in un aiuto concreto. Condividi questo video con i tuoi amici. Maggiori informazioni su www.perunasceltadamore.it  

>> Guarda il video
 
Disponibile il nuovo numero di Fraternità
Numero 2/2016

In questo numero:

Dossier Giovani
"Cristo conta su di voi"


- I Giovani. Don Michele Falabretti: “La Chiesa offre speranze per il futuro"
- Speciale GMG. Tutti a Cracovia.
- Giubileo. Intervista a Mons Moretti di Filippo Anastasi
- Reportage. A L’Aquila sette anni dopo di Alessandro De Bon
- Anno Santo. Il Giubileo degli Ammalati di p. Augusto Chendi

Scarica il numero 2/2016 Scarica il numero 2/2016
 
Antonio DIELLA è il nuovo Presidente Nazionale UNITALSI

Antonio Diella è il nuovo Presidente Nazionale dell’UNITALSI. Ad eleggerlo i membri della Assemblea Nazionale riuniti ieri sera a Roma presso Casa Bernadette, struttura di accoglienza e sede dell’UNITALSI.

Con 19 voti favorevoli Antonio Diella è stato eletto presidente nazionale dell’UNITALSI. Diella succede a Salvatore Pagliuca in scadenza di mandato. A completare il quadro dirigenziale della Presidenza Nazionale, Diella ha scelto i membri del nuovo Consiglio Direttivo: Amelia MAZZITELLI, Roberto MAURIZIO, Gisella MOLINA, Francesca ROSSI, Federico LORENZINI, Cosimo CILLI, Rocco PALESE.

Antionio Diella nato a Bari nel 1959 laureato in Giurisprudenza è attualmente Gip/Gup presso il Tribunale di Bari, dal 1973, iscritto all’Unitalsi, dove organizza diverse iniziative di animazione e di dopo-scuola rivolte a bambini delle classi elementare, soprattutto con difficoltà di apprendimento ed economiche. Nel dicembre 2007 nella diocesi di Margherita di Savoia, Diella viene ordinato diacono dall’Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie Mons. Giovan Battista Pichierri. Numerose le sue esperienze di volontariato dedicate ai più piccoli, è infatti ideatore del Progetto Bambini e del Pellegrinaggio Internazionale Bambini in Missione di Pace.

Nel 1990 viene eletto Presidente Regionale dell’Unitalsi in Puglia; dal 1994 riveste la carica di vice Segretario Nazionale dell’Associazione. Dal 2001 fino al 2011 è eletto per due mandati consecutivi Presidente Nazionale dell’Unitalsi. Ha organizzato diversi soggiorni estivi ed invernali, per bambini, soprattutto disabili e le loro famiglie. Diella attualmente è responsabile del Giubileo e del settore pellegrinaggi, guiderà l’Associazione per i prossimi cinque anni. 
 
UNITALSI ADERISCE ALLA THE COLOR RUN ITALIA
In dieci città per correre In modo diverso con l’unico obiettivo: divertimento e benessere
L’UNITALSI ha aderito alla The Color Run Italia, la corsa di 5 km “più felice del mondo”. Dieci tappe previste, Torino 30 aprile la prima, 03 settembre Milano l’ultima. Bari, Trento, Reggio Emilia, Firenze, Genova, Venezia, Lignano, Rimini le città in cui farà tappa la fun race, la corsa non competitiva che si svolge in contesto ricco di colori, musica festa e allegria.

>> Leggi tutto
 
Il report sugli Esercizi Spirituali a Loreto - 2016
Nell’anno del Giubileo della Misericordia, gli Esercizi Spirituali Unitalsi svoltisi a Loreto dal 19 al 21 febbraio 2016 hanno offerto una meditazione sul valore di "misericordia" di questa esperienza associativa. Di seguito, un report di sintesi di questo importante appuntamento Unitalsi.
 
>> Guarda il video
 
Reportage Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2015
In occasione dell’anniversario della prima apparizione della Madonna a Bernadette - 11 febbraio 1858 - UNITALSI vi propone la visione del REPORTAGE del PELLEGRINAGGIO NAZIONALE a LOURDES (28 settembre - 3 ottobre 2015). Una occasione per ribadire il nostro legame con il messaggio della Grotta di Lourdes, ma soprattutto un invito a tradurre nella quotidianità operosa questo slancio di generosità e di impegno che a Lourdes sgorga in abbondanza. 
>> Guarda il video
 
Margherita di Savoia, coltivare la memoria dell’Olocausto nei più piccoli
"Tutti i bambini sono stelle speciali". E’ il titolo di una mostra allestita nella sede Unitalsi di Margherita di Savoia, offerta all’attenzione dei bambini della scuola elementare, per coltivare la memoria degli orrori compiuti con l’Olocausto e per educare i più piccoli ad una cultura della cittadinanza e dell’inclusione

>> Guarda il video
 
Video incontro Animatori di Pellegrinaggio a Roma
Vi offriamo un ampio report video sull’incontro degli Animatori di Pellegrinaggio Unitalsi, riunitisi a Roma dal 14 al 17 gennaio 2016. Particolarmente intensa l’esperienza del passaggio attraverso la Porta Santa di San Pietro, e del Centro Caritas di Roma, dove Papa Francesco ha voluto che fosse realizzata una "Porta Caritatis", simbolo di una Chiesa vicina alle esigenze degli ultimi e dei più poveri.
>> Guarda il video
 
Il Giubileo, l’Unitalsi ed il senso di un impegno di MISERICORDIA
L’Unitalsi, il Giubileo ed il senso di un impegno di MISERICORDIA. Viviamo insieme questo anno come una occasione per essere misericordiosi con noi stessi, con gli altri e con Dio. L’UNITALSI è "strumento" per vivere, nella Chiesa, una fede concreta ed operosa, che profuma di misericordia.
 
>> Guarda il video
 
MISERICORDIAMO, le schede formative Unitalsi per il 2016
Al fine di offrire a coloro che scelgono di vivere l’esperienza UNITALSI in coerenza con il carisma e la missione ecclesiale affidata all’associazione, la Presidenza Nazionale ha elaborato un utile e prezioso sussidio formativo dal titolo “MISERICORDIAMO, VOCE DEL VERBO GESU’. Uno strumento per vivere in pienezza la gioia della “misericordia”, attraverso un percorso che valorizza la dimensione spirituale, la dimensione di riflessione e la dimensione esperienziale che, ovviamente, è affine al carisma di servizio e carità dell’Unitalsi. MISERICORDIAMO è uno strumento di straordinaria utilità, che aiuterà ogni unitalsiano a vivere questo GIUBILEO DELLA MISERICORDIA come occasione per dare senso al cammino di fede personale ed associativo.

Scarica il testo integrale di MISERICORDIAMO, VOCE DEL VERBO GESU’ Scarica il testo integrale di MISERICORDIAMO, VOCE DEL VERBO GESU’
 
 
Get it on Google Play
 
 
 
 
 
 
23/12/2015
Giubileo, Unitalsi e PEDIUS lanciano app per pellegrini non udenti
25/02/2016
VIDEO INTEGRALI RELAZIONI ESERCIZI SPIRITUALI LORETO 2016
08/07/2016
A Lourdes il Convegno Internazionale ‘Il Sacerdote, Uomo di Misericordia’
UNITALSI, UN VIAGGIO DI EMOZIONI

UNITALSI, UN VIAGGIO DI EMOZIONI è uno spazio del nostro sito internet dedicato al "racconto" dei nostri pellegrinaggi, che racchiudono un caleidoscopio di incontri, gioie, sentimenti, emozioni, che rendono unica questa esperienza. 

>> Leggi tutto
 
Volontari in Terra Santa

L’Unitalsi consolida il proprio impegno associativo in Terra Santa, con i pellegrinaggi e con il “servizio di carità” presso alcune strutture che accolgono disabili e poveri. Consulta le indicazioni per lo svolgimento del servizio valide per il 2016: modalità, date, scheda di iscrizione, tempistica e relative quote.
>> Leggi tutto
Calendario disponibilità 2016 Calendario disponibilità 2016
Informazioni e modalità del servizio 2016 Informazioni e modalità del servizio 2016
Modello di iscrizione - 2016 Modello di iscrizione - 2016
 
Le bomboniere della Solidarietà

Da oggi c’è una ulteriore possibilità per fare un gesto di attenzione verso chi è nel bisogno. L’Unitalsi propone le BOMBONIERE DELLA SOLIDARIETA’, per sostenere gli obiettivi del Progetto "Cuore di Latte". Scarica la locandina per capire come fare. E soprattutto informa i tuoi amici. Un semplice gesto, per moltiplicare la felicità. Grazie. 
LE BOMBONIERE DELLA SOLIDARIETA’ LE BOMBONIERE DELLA SOLIDARIETA’
 
Il video integrale dell’Udienza di Papa Francesco con l’Unitalsi

Vi proponiamo il video integrale dell’Udienza di Papa Francesco con l’Unitalsi, tenutasi a Roma il 9 novembre 2013.
Il video è suddiviso in tre parti

>> Prima parte
>> Seconda parte
>> Terza parte 
 
L’Unitalsi continua a pregare per padre Paolo Dall’Oglio

Continuiamo a pregare per padre Paolo Dall’Oglio, rapito lo scorso 29 luglio a Raqqa, città della Siria.  
 
L’Unitalsi e Lourdes

Tutto ciò che c’è da sapere dell’Unitalsi a Lourdes: visita il nostro sito www.unitalsilourdes.it
 
Visita il sito della CEI

www.chiesacattolica.it è il sito ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana, dove troverai molti utili spunti per vivere compiutamente i contenuti della fede, di cui l’esperienza Unitalsi è parte importante.
 
La Grotta di Lourdes in diretta

Le immagini in diretta della Grotta, per vivere le celebrazioni del Santuario di Lourdes.

>> Guarda la Grotta
 
L’Unitalsi raccontata in 18 minuti

Non è semplice raccontare in un video l’Unitalsi, la sua storia, il suo presente, la sua proiezione verso l’orizzonte futuro. In questo video il racconto di una storia bellissima, che si alimenta del contributo discreto di ogni unitalsiano e della lungimiranza di chi, in questi anni, ha avuto la responsabilità di traghettare l’associazione verso nuove forme di impegno.

>> Guarda il video
 
Perchè iscriversi alla Newsletter Unitalsi

La newsletter è uno strumento utile, semplice, efficace per rimanere in costante contatto con il mondo Unitalsi. Se scegli di iscriverti alla Newsletter Unitalsi, riceverai comodamente una mail sulla tua casella di posta elettronica per conoscere le numerose novità associative proposte attraverso il sito unitalsi.it. Informa anche i tuoi amici di questa opportunità. Se non lo hai ancora fatto, iscriviti al servizio NEWSLETTER UNITALSI

 
 
     
  www.unitalsi.info
Privacy Credits