unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
PELLEGRINAGGI
Pompei
 
 
• UNITALSI, UN VIAGGIO DI EMOZIONI
• Lourdes
• Loreto
• Terra Santa
• Fatima
• San Giovanni Rotondo
• Nevers
• Banneux
• Pompei
• Polonia
• Perchè partire con Unitalsi
• Notizie utili
• Norme e condizioni
• Mezzi di trasporto
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Pompei
Pompei, terra di antiche origini e ricca di storia, è la città di Maria venerata come Vergine del Rosario, tempio di solidarietà e di promozione umana.

Il Santuario della Madonna del Rosario è uno dei maggiori centri di devozione mariana d’Italia, la cui storia è legata al suo fondatore, il beato Bartolo Longo che con sua moglie, la contessa de Fusco, spese la sua vita al servizio dei più bisognosi.
 
Il santuario fu eretto con le offerte spontanee dei fedeli di ogni parte del mondo ed è oggi meta di numerosi pellegrinaggi religiosi, ma anche di molti turisti affascinati dalla maestosità della basilica: una superficie sacra di 5000 m2 ricca di marmi, affreschi e mosaici.

Sull’altare maggiore spicca il quadro della Madonna collocato tra marmi policromi, lastre di onice, lapislazzuli e quindici medaglioni in rame sui quali sono dipinti i “misteri” del Rosario.

Da diversi anni l’Unitalsi vi si reca in Pellegrinaggio Nazionale, un appuntamento attraverso il quale ogni comunità diocesana e parrocchiale riscopre e valorizza il proprio cammino di fede ascoltando le parole di Gesù e facendone ragione di vita
 
Video: Pellegrinaggio a Pompei

Il video del pellegrinaggio nazionale Unitalsi a Pompei del 30 ottobre 2010

>> Guarda il video
 
Informazioni

PRESIDENZA NAZIONALE
Via della Pigna, 13/A
00186 Roma

Tel. 06 6797236
Fax 06 6781421

>> email
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits