unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
L’Angolo di Ippocrate Pagina 14 di 46  Precedente  |  Successiva
 
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Compleanno Papa, da Unitalsi - Medicina Solidale - BF un regalo speciale
E’ intitolato a Papa Francesco l’ambulatorio solidale realizzato dall’UNITALSI di Roma, dall’ Istituto di Medicina Solidale e dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus di Roma (BF) a Piazza Caduti della Montagnola, 39 presso il Polo della Solidarietà realizzato nel complesso dell’A.M.A.
In occasione del compleanno del Santo Padre le tre associazioni hanno voluto idealmente regalare al Papa un nuovo servizio dedicato alle persone che si trovano in difficoltà economiche in particolare quelle che non hanno più la possibilità di acquistare medicinali anche quelli con ricetta medica.
Infatti, grazie alla collaborazione tra le tre associazioni sarà possibile ricevere, previa presentazione di prescrizione dei medici dell’associazione Medicina Solidale che operano presso la parrocchia Nostra Signora di Lourdes a Tor Marancia, i medicinali forniti gratuitamente dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus.
L’ambulatorio verrà gestito a rotazione dai medici e dai volontari dell’UNITALSI e di Medicina Solidale e sarà aperto in un prima fase sperimentale il primo lunedì di ogni mese. Inoltre, per avere ulteriori informazioni sarà possibile contattare il numero verde gratuito 800.062.026 L’iniziativa nasce per risponde ad una crescente richiesta di medicinali da parte di fasce sociali deboli presenti sul territorio della Montagnola: dalle famiglie monoreddito, alle persone senza casa che vivono in alcuni stabili occupati. “La nascita di questo nuovo presidio è un segnale importante di come l’associazionismo romano unendo le proprie forze possa aiutare concretamente gli ultimi della nostra città. Vogliamo rispondere all’appello del Papa di diffondere la cultura dell’incontro nelle periferie romane con un’iniziativa a costo zero, non sovvenzionata da finanziamenti pubblici, ma che si realizzerà grazie al grande cuore dei medici e volontari delle nostre associazioni. E’ questo per noi un modo speciale per fare gli auguri a Francesco”.
E’ quanto dichiarano congiuntamente: Alessandro Pinna, presidente dell’UNITALSI di Roma, Lucia Ercoli, direttore dell’Istituto di Medicina Solidale e Leonardo Taglianetti, delegato territoriale per Roma della Fondazione Banco Farmaceutico Onlus. 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits