unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
Ufficio Stampa > Comunicati 2015 Pagina 126 di 114  Precedente  |  Successiva
 
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
• Comunicati 2016
• Comunicati 2015
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
L’Unitalsi in preghiera con la Chiesa per l’unità dei cristiani

“La Chiesa è il luogo dell’unità, capace di valorizzare le diversità e le differenze. Per questa ragione, l’incontro dei padri sinodali, in programma a Firenze dal prossimo 4 ottobre, rappresenta una occasione straordinaria per scrivere insieme un cammino di unità, dove i singoli carismi che abitano la chiesa trovano sintesi in Cristo, Via, Verità e Vita”. È questo il senso del messaggio che Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, ha voluto affidare ai rappresentanti dei movimenti, associazioni e comunità cristiane, nel corso di un incontro svoltosi a Roma il 25 giugno. 

All’appuntamento ha partecipato anche l’UNITALSI. 

La Chiesa Italiana, in risposta alla richiesta di Papa Francesco di pregare e sostenere i lavori dei padri sinodali, promuoverà una “veglia di preghiera” il prossimo 3 ottobre 2015 in Piazza San Pietro, presieduta dallo stesso Pontefice, affinchè il percorso della Chiesa sia proficuo, avendo come traiettoria spirituale condivisa la necessità di “fissare lo sguardo su Gesù, valorizzare l’esperienza dell’ascolto dell’altro, vivere il confronto interno alla Chiesa come occasione di comunione”, perchè “il cammino della Chiesa – ha aggiunto Mons. Galantino – non intende omologare le differenze, giacché l’unità è cosa ben diversa dall’uniformità. In questo cammino di carità che la Chiesa è chiamata a svolgere, mi piace citare una espressione di Mons. Magrassi – ha detto il Segretario Generale CEI – che diceva: “si ha una vera promozione umana quando un mendicante indica ad un altro mendicante il luogo dove entrambi possono trovare di che sfamarsi”.

L’UNITALSI, in quanto espressione viva della famiglia della Chiesa, sosterrà la preghiera promossa da Papa Francesco.
“Visto che in quei giorni saremo a Lourdes per il nostro Pellegrinaggio Nazionale – ha detto Salvatore Pagliuca, Presidente Nazionale Unitalsi – la Celebrazione Eucaristica di Giovedi 1° ottobre presso la Prateria, di fronte alla Grotta di Lourdes, sarà l’occasione per celebrare il valore della “famiglia” e per recitare insieme la preghiera di preparazione al Sinodo in programma a Firenze”.

Il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale si svolgerà a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015, dal titolo “In Gesù Cristo, il Nuovo Umanesimo”. 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits