unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
Ufficio Stampa > Comunicati 2015 Pagina 28 di 114  Precedente  |  Successiva
 
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
• Comunicati 2016
• Comunicati 2015
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Sostenere la famiglia in supporto ai disagi di bambini ed adolescenti

"I bambini e gli adolescenti sono le prime vittime innocenti del disagio e delle difficoltà che tante famiglie stanno vivendo in questi anni di crisi sociale ed economica, ma anche a causa di tanti conflitti che stanno dilaniando tante parti del Mondo. Occorre intensificare gli sforzi e le iniziative che siano di vero supporto alle famiglie. Senza questo impegno non potremo parlare di futuro sereno e sicuro per i tanti bambini che soffrono e si trovano in difficoltà".

E’ quanto dichiarano congiuntamente SALVATORE PAGLIUCA, presidente nazionale UNITALSI ed EMANUELE TRANCALINI, responsabile nazionale del Progetto Bambini UNITALSI in occasione della Giornata Nazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

"La nostra associazione – aggiungono PAGLIUCA e TRANCALINI – da oltre 10 anni si occupa proprio dei più piccoli che devono vivere, loro malgrado, l’esperienza della malattia e dell’ospedalizzazione e lo facciamo prima di tutto sostenendo e curando le loro famiglie. Questo è il metodo di misericordia che Papa Francesco ci ha chiesto di applicare, puntando sulla famiglia per potere costruire una società più solida che tuteli veramente i più piccoli".

"Il presidente Mattarella – concludono PAGLIUCA e TRANCALINI - proprio oggi ha chiesto di mettersi in ascolto dei bambini individuando le loro vere esigenze e di rispettare i loro sogni. Crediamo che facendo diventare la famiglia il baricentro del nostro impegno quotidiano tutto questo si possa veramente realizzare".
 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits