unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
Ufficio Stampa > Comunicati 2016 Pagina 61 di 96  Precedente  |  Successiva
 
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
• Comunicati 2016
• Comunicati 2015
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
CONCLUSA III FASE PROGETTO PER-CORSI TRA SCIENZA ED ETICA PER L’INTEGRAZIONE DELLA PERSONA

A SETTEMBRE CONVEGNO NAZIONALE A ROMA CON IL PRESIDENTE NAZIONALE DIELLA

Si chiude con la relazione di Mons. AUGUSTO CHENDI, Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio degli Operatori Sanitari, la terza fase del progetto "Per-corsi tra scienza ed etica per l’integrazione della persona" realizzato dall’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasport–o Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi della Legge 383/2000- annualità 2014 e realizzato anche in collaborazione con il Pontificio Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari.

Il prossimo appuntamento sarà per il 10 settembre 2016 con un grande convegno conclusivo che si terrà a Roma presso NH Hotel Villa Carpegna e al quale prenderà parte Antonio Diella, presidente nazionale UNITALSI, e tra gli altri Federico Baiocco responsabile nazionale medici UNITALSI, don Carmine Arice, Direttore dell’Ufficio Nazionale della C.E.I. per la Pastorale della Salute, Mons. Augusto Chendi, Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio degli Operatori Sanitari, Vincenzo Falabella, presidente nazionale Fish Onlus, e Mario Marazziti, presidente della commissione politiche sociali della camera dei deputati.

"Con oggi - dichiara Federico Baiocco, responsabile nazionale medici UNITALSI - si chiude un percorso di formazione che probabilmente non ha precedenti nella storia della nostra associazione. Un’occasione non solo per aggiornare i nostri soci sulle tecniche di pronto soccorso, movimentazione e assistenza, ma anche un’occasione per ritrovare e rilanciare le profonde motivazioni che sono alla base della nostra adesione all’Unitalsi. Un momento anche per fare famiglia e associazione, e per confrontarci con esperti del settore. In tale contesto vorrei ringraziare mons. Augusto Chendi, don Carmine Arice e Michael Harrington, Amministratore Delegato della compagnia aerea Alba Star, per la presenza costante e qualificata ai nostri incontri".

"Nei tre momenti - prosegue Baiocco - abbiamo coinvolto idealmente tutta l’Italia unitalsiana con le caratteristiche proprie di ogni regione che rappresentano un tesoro da coltivare e sviluppare in particolare nell’importante convegno di settembre grazie al quale offriremo un quadro complessivo a livello nazionale del rapporto fra scienza ed etica che devono essere al servizio della persona fragile". 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits