unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
Giornata Nazionale Pagina 5 di 5  Precedente
 
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
27 NOVEMBRE, GIORNATA DELL’ADESIONE CON LE POPOLAZIONI TERREMOTATE DI ABRUZZO, MARCHE E LAZIO
In occasione della "Giornata dell’adesione UNITALSI", che si terrà domani in tutta Italia, il presidente nazionale, ANTONIO DIELLA e alcuni membri del Consiglio Direttivo parteciperanno a diversi momenti di condivisione e di festa con le popolazioni colpite dal terremoto dell’Abruzzo, delle Marche e del Lazio.

La Giornata dell’adesione è uno dei giorni più importanti dell’anno per l’Associazione perché in tutta Italia verrà proposto alla cittadinanza di aderire all’U.N.I.T.A.L.S.I. per condividere un percorso formativo umano e spirituale che porti ad essere concretamente vicini a chi ha bisogno, soprattutto alle persone con disabilità, agli anziani e ai malati.

Questo giorno non segnerà, però, soltanto l’ingresso dei nuovi soci. Sarà l’occasione per tutti gli unitalsiani per rinnovare il proprio "mandato di servizio" e proprio per questo si è deciso di celebrare questa ricorrenza accanto alle persone che hanno perso tutto a causa del terremoto.

In particolare domenica 27 novembre:


· Alle ore 10, l’appuntamento è presso il villaggio "La Risacca" in via Gabbie a Porto Sant’Elpidio dove sono ospitati gli abitanti di Camerino e delle zone vicine colpite dal terremoto del 28 ottobre scorso. L’iniziativa è promossa dalla sottosezione U.N.I.T.A.L.S.I. di Camerino – San Severino. Porteranno il loro saluto ANTONIO DIELLA e GIUSEPPE PIERANTOZZI, rispettivamente presidente nazionale e presidente della sezione Marche dell’U.N.I.T.A.L.S.I. Alle ore 11, Mons. FRANCESCO GIOVANNI BRUGNARO, arcivescovo di Camerino – San Severino Marche presiederà la Santa Messa.

· Alle ore 11, l’appuntamento è presso Finis Africae Country House, strada provinciale S. Angelo a Senigallia, con la celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo emerito di Senigallia, Mons. GIUSEPPE ORLANDONI. All’iniziativa promossa dalla sottosezione dell’U.N.I.T.A.L.S.I. di Senigallia saranno presenti per il consiglio direttivo COSIMO CILLI e ROCCO PALESE.

· Alle ore 15, l’appuntamento è al centro Biancoazzurro, viale dello Sport, 110 a San Benedetto del Tronto, dove saranno presenti alcuni abitanti dei comuni della provincia di Ascoli Piceno e di San Benedetto del Tronto che hanno dovuto abbandonare le proprie case dopo il sisma di fine ottobre. L’evento è promosso dalle sottosezioni dell’U.N.I.T.A.L.S.I. di Ascoli e San Benedetto del Tronto. Previsti i saluti di Mons. CARLO BRESCIANI, vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto e di ANTONIO DIELLA e GIUSEPPE PIERANTOZZI. Alle ore 16,30 gli assistenti ecclesiastici delle sottosezioni di Ascoli Piceno e di San Benedetto concelebreranno la Santa Messa.

· Alle ore 16, l’appuntamento è presso la tensostruttura che sostituisce la Parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa a Rieti, dove Mons. DOMENICO POMPILI, vescovo di Rieti, celebrerà la Santa Messa. L’iniziativa è promossa dalla Sezione Romana - Laziale, in collaborazione con tutte le sottosezioni del Lazio. Saranno presenti AMELIA MAZZITELLI e PREZIOSA TERRINONI, rispettivamente vicepresidente nazionale e presidente della sezione Romana-Laziale dell’U.N.I.T.A.L.S.I. e alcune famiglie che hanno perso le proprie case nel terremoto di Amatrice e Accumoli dello scorso 24 agosto.

· Alle ore 18, l’appuntamento è presso la chiesa San Rocco di Montorio al Vomano (TE) dove verrà celebrata la Santa Messa dall’assistente della Sezione Abruzzese. L’evento è stato organizzato dalla sottosezione dell’U.N.I.T.A.L.S..I di Teramo. Sarà presente per il Consiglio direttivo dell’U.N.I.T.A.L.S.I., ROCCO PALESE e per la Sezione Abruzzese la presidente, ALESSANDRA BASCELLI. Il comune di Montorio è stato uno dei più colpiti dal recente terremoto e per questo alla celebrazione saranno presenti anche numerosi nuclei familiari che hanno avuto le proprie abitazioni lesionate. 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits