unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
FRATERNITA’
Fraternità WEB Pagina 9 di 250  Precedente  |  Successiva
 
 
• Il periodico Fraternità
• Fraternità WEB
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
UNITALSI PUGLIESE: CONTINUA LA CAMPAGNA CON LO SLOGAN LA GOCCIA CHE FA "TRABOCCARE IL VASO"... DELLA MISERICORDIA
Nata da un’idea della Sezione pugliese, e ripresa da altre sezioni in tutta Italia, prosegue la campagna dell’UNITALSI con lo slogan LA GOCCIA CHE FA "TRABOCCARE IL VASO"... DELLA MISERICORDIA.

L’iniziativa legata alla "Goccia" è nata dall’urgenza di sostenere e potenziare le attività dell’Associazione soprattutto a sostegno dei pellegrinaggi e delle numerose attività a favore delle persone con disabilità, i malati, gli anziani, le famiglie in crisi, i minori non accompagnati e i tanti giovani sempre più malati di solitudine.

Nelle sezioni e sottosezioni che aderiranno alla campagna verrà offerta una piccola ampolla che contiene una goccia d’acqua ed il ricavato delle offerte libere che verranno raccolte andrà, dunque, ad ampliare le molteplici attività che l’UNITALSI già svolge su tutto il territorio nazionale e permetterà anche di potenziare la presenza dei pellegrini nei viaggi a Lourdes e nei grandi santuari europei ed italiani.

L’idea della goccia è nata grazie alla dedizione di oltre 700 persone che a Locorotondo si sono incontrate ed hanno dato vita ad una campagna che sta diventando virale in tutta Italia.

"Questa iniziativa – spiega ANTONIO DIELLA, presidente nazionale UNITALSI - si sta diffondendo facendo germogliare in altre Sezioni lo stesso entusiasmo. Come il terreno irrigato, goccia dopo goccia, fiorisce, così la nostra Associazione, rinvigorita, crescerà. Rifioriranno l’entusiasmo, la passione per il servizio e l’amore dato ai fratelli, e tutto ciò si potrà già compiere nel prossimo pellegrinaggio nazionale, che l’Unitalsi si appresta a vivere a Lourdes dal 21 al 30 settembre".

"La Goccia – aggiunge DIELLA - è acqua, è vita, è potenza, è fede, è candore, è gioia, è rinnovamento, è rinascita, è fertilizzante anche per il terreno più arido, è il poco che ognuno di noi può dare, è andare lontano insieme, è bontà, è Grazia di Dio... migliaia di gocce di speranza sono i soci dell’UNITALSI". 

>> GUARDA IL VIDEO DELLA CAMPAGNA "GOCCIA CHE FA "TRABOCCARE IL VASO"... DELLA MISERICORDIA

 
 
     
  www.unitalsi.info Credits