unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
FRATERNITA’
Fraternità WEB Pagina 5 di 272  Precedente  |  Successiva
 
 
• Il periodico Fraternità
• Fraternità WEB
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
CHIETI, 8 APRILE: MONS. FORTE BENEDIRÀ LA V EDIZIONE DEL RADUNO DELLE FIAT 500 D’EPOCA

Lo slogan della manifestazione - che sosteine l’UNITALSI - sarà "In 500 con il cuore nelle mani"

Domenica 8 aprile 2018 alle ore 9.30, a piazza San Giustino a Chieti, sarà Mons. BRUNO FORTE, arcivescovo di Chieti-Vasto a benedire il V raduno delle FIAT 500 d’epoca, che ha come slogan "In 500 con il cuore nelle mani".

La manifestazione è stata organizzata dalla sottosezione di Chieti–Vasto dell’UNITALSI, dal Club 500 di Cepagatti (PE) e dall’Ordine dei Ministri degli Infermi, in collaborazione con il Comitato festa S. Camillo 2018 e il Comitato festa S. Camillo alla Calcara.

Dopo la benedizione, alle ore 10, il tenore Piero Mazzocchetti saluterà i partecipanti e darà il via alla partenza delle FIAT 500 che si muoveranno in corteo alla volta di Bucchianico (CH).

"Siamo arrivati – dichiara ALESSANDRA BASCELLI, presidente della sezione UNITALSI Abruzzo – alla V edizione di questo raduno, che ogni anno vede la partecipazione di tantissime persone. Ringrazio Mons. Forte della sua presenza in questa occasione e della vicinanza che dimostra ogni giorni alla nostra associazione. Sarà lui, infatti, a presiedere anche il nostro pellegrinaggio regionale a Lourdes che si svolgerà dal 5 al 10 agosto in pullman e dal 6 al 9 agosto in aereo".

"Anche quest’anno – spiega ANNA CARLA D’ORAZIO, presidente della sottosezione U.N.I.T.A.L.S.I. di Chieti-Vasto – rinnoviamo questo appuntamento ormai tradizionale, che si concluderà come sempre nel paese natale di san Camillo de Lellis, uno dei patroni della nostra Regione e quindi un Santo al quale tutti gli unitalsiani d’Abruzzo si sentono molto legati".

"Giunti alla quinta edizione di questo appuntamento – dichiara DANTE FARINACCIA, presidente del Club 500 di Cepagatti - il nostro entusiasmo non è diminuito, anzi ogni anno siamo onorati di potere organizzare con l’UNITALSI questo evento perché vogliamo dare un segno della nostra vicinanza a tutti coloro che vivono in difficoltà". 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits