unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
FRATERNITA’
Fraternità WEB Pagina 4 di 29  Precedente  |  Successiva
 
 
• Il periodico Fraternità
• Fraternità WEB
• Archivio 2017
• Archivio 2016
• Archivio 2015
• Archivio 2014
• Archivio 2013
• Archivio 2012
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
L’11 LUGLIO AL VIA IL PELLEGRINAGGIO REGIONALE UNITALSI DELLA SEZIONE UMBRA

L’Associazione, impegnata ogni giorno al fianco dei più fragili e dei terremotati, punta sui giovani.

Il prossimo 11 luglio 2018 prenderà il via il pellegrinaggio regionale a Lourdes della Sezione Umbra dell’UNITALSI, in occasione del 160° anniversario delle apparizioni della Madonna nella cittadina francese e del 115° della fondazione dell’Associazione.

L’UNITALSI Umbra è una realtà che conta oltre 1000 soci, dalle grandi città ai piccoli centri della regione, ed è impegnata quotidianamente nel sostegno e nell’assistenza alle persone malate e disabili. Per mettere in pratica lo slogan dell’Associazione "Treni bianchi e non solo", vengono infatti portate avanti azioni di vicinanza e attenzione alle persone sole e in difficoltà, nella consapevolezza che i pellegrinaggi sono il culmine di un cammino di inclusione e di sostegno alla fragilità che si realizza nella vita di tutti i giorni.

Tale vicinanza si concretizza in piccole azioni quotidiane come l’assistenza e il trasporto di persone ammalate o disabili che vengono sostenute nelle esigenze di ogni giorno (visite, degenze, terapie, trasporti scolastici), l’organizzazione di settimane bianche e vacanze al mare pienamente accessibili ai disabili, il servizio presso centri di lunga degenza per anziani e per disabili, l’organizzazione di momenti conviviali come feste di carnevale, gite o giornate di condivisione, e il servizio di assistenza prestato presso i Santuari umbri, in particolare quello di Collevalenza, dove i volontari unitalsiani assistono i pellegrini nel rituale dell’immersione nelle piscine.

Inoltre, l’UNITALSI umbra, tramite i propri volontari del dipartimento di Protezione Civile, ha preso anche parte attivamente all’intervento di sostegno alle popolazioni di Amatrice, Norcia e Cascia colpite dal terremoto del 2016.

L’UNITALSI in Umbria è presente con una direzione regionale (sezione) a Perugia e con 11 direzioni territoriali (sottosezioni) a: Assisi, Città di Castello, Foligno, Gualdo Tadino, Gubbio, Norcia, Orvieto, Perugia, Spoleto, Terni e Todi.

Il pellegrinaggio a Lourdes che si svolgerà dall’11 al 17 luglio 2018 sarà guidato dal Vescovo di Gubbio, Mons. LUCIANO PAOLUCCI BEDINI e vedrà la partecipazione anche di 80 giovani, provenienti da tutta la regione, a testimonianza dell’impegno costante della Sezione Umbra dell’UNITALSI nel proporre alle nuove generazioni un’esperienza di volontariato e di condivisione che possa essere realmente una scuola di integrazione in grado di formare i ragazzi al superamento delle barriere che nella quotidianità rischiano di rendere invisibili tante persone sole e in difficoltà.

"Questo pellegrinaggio – dichiara LAURA GIOVAGNONI, presidente della Sezione Umbra dell’UNITALSI – vedrà coinvolta tutta la nostra regione e sarà un’occasione speciale non soltanto per celebrare l’anniversario delle apparizioni e della fondazione della nostra Associazione, ma anche per ritrovarsi tutti insieme e percorrere fianco a fianco questa tappa fondamentale del nostro cammino, che ognuno deve poi riprendere con rinnovata forza nella propria sottosezione e nel proprio luogo di appartenenza. Sono particolarmente contenta della forte presenza dei giovani al nostro pellegrinaggio, non solo per offrire il proprio tempo gratuitamente a chi è più fragile, ma anche per ricevere in cambio un’esperienza di formazione umana e spirituale". 
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits