unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE   •   SERVIZIO CIVILE VIDEO
  ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
PROGETTI
Progetto Bambini
 
 
• Città dei Progetti 2014
• Volontari in Terra Santa
• Ciclopellegrinaggio
• Progetto Bambini
• Germogli DiVersi
• Fundraising Unitalsi
• Bilancio Sociale
• Arte fruibile da tutti
• Cuore di Latte
• Case Famiglia
• Case Vacanze
• Comunità per minori
• Prossimi al Prossimo
• Associazionismo sociale
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Progetto Bambini
CON I BAMBINI NON SI SCHERZA sarà slogan Pellegrinaggio Bambini a Lourdes
“Le parole di Papa Francesco sui bambini ancora una volta sono un sostegno e una guida al lavoro del Progetto Bambini UNITALSI che è ogni giorno accanto all’infanzia che soffre. Per questo motivo abbiamo deciso di prendere in prestito il monito del Papa per coniare lo slogan del prossimo pellegrinaggio Bambini In Missione Di Pace a Lourdes che sarà “Con i bambini non si scherza!”. E’ quanto dichiara Emanuele Trancalini, Responsabile nazionale del Progetto Bambini UNITALSI in merito alle parole pronunciate dal Pontefice in occasione dell’udienza generale con le quali ha messo in evidenza che occorre sostenere l’infanzia soprattutto quella che soffre. “Logicamente – aggiunge Trancalini – lo slogan è un gioco di parole per sottolineare che i più piccoli sono il nostro tesoro e proprio sulla loro tutela non si scherza, ma non si può fare mancare loro giochi, felicità e spensieratezza”.
 
 
Il Progetto Bambini a iGoldSkater di Rimini
La manifestazione IGOLDSKATER è stata una vera e propria fonte di vita, non solo per la nostra associazione, ma soprattutto per le famiglie che il Progetto Bambini UNITALSI ospita e che vivono purtroppo situazioni di estremo disagio sia dal punto di vista economico che sociale.


>> Leggi tutto
 
Progetto Bambini, Alessandra Amoroso con i piccoli pazienti del Bambin Gesù
In occasione delle feste del Santo Natale, ALESSANDRA AMOROSO, una delle protagoniste del panorama musicale italiano ed europeo ha scelto di passare una giornata con i piccoli ospiti dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma. L’occasione nasce anche dal fatto che la Amoroso è la testimonial del Progetto nazionale Bambini dell’UNITALSI, che è nato 10 anni fa proprio al Bambino Gesù. 

>> Guarda il video degli augurui speciali di Alessandra Amoroso per il Progetto Bambini

>> Leggi tutto
 
Natale; Unitalsi: al Gemelli le “Più Belle Fiabe” per i piccoli pazienti
Si è tenuta il 18 dicembre nella hall dell’ospedale “Agostino Gemelli” la grande parata dei più famosi personaggi del mondo delle fiabe di tutti i tempi dedicata ai piccoli pazienti del nosocomio romano, organizzata dal team del progetto nazionale bambini dell’UNITALSI.

>> Leggi tutto
 
Sanremo, il Progetto Bambini Unitalsi protagonista all’Ariston
Gli ospiti d’onore del concerto internazionale di sabato 29 novembre, al teatro Ariston sono stati LINDA VALORI e ALESSANDRA AMOROSO. La presenza dell’AMOROSO è legata anche al fatto che, durante la serata all’Ariston, è stato festeggiato idealmente anche il X anniversario del Progetto nazionale Bambini dell’UNITALSI, che la cantante segue come testimonial.

>> Leggi tutto
 
Genova, il Card. Bagnasco inaugura Casa Edoardo - Progetto Bambini
Si chiama “Casa Edorado” la nuova struttura, inaugurata dall’arcivescovo di Genova S.E. il card. ANGELO BAGNASCO, realizzata e gestita dal Progetto nazionale Bambini UNITALSI del capoluogo ligure, che assiste ed accoglie le famiglie con i bambini ricoverati nell’Ospedale Pediatrico “Istituto Giannina Gaslini”.
>> Leggi tutto
>> Guarda il video della inaugurazione
 
Secondo video - Bambini a Barcellona 2013
La Missione di Pace si è conclusa, portando con sè un carico di emozioni da raccontare. Vi proponiamo il secondo video, con le immagini della celebrazione a Santa Maria del Mar e la processione eucaristica a Parc Güell. Nelle prossime ore, un nuovo video sulla Marcia della Pace che ha chiuso il pellegrinaggio. 

>> Guarda il video
 
Primo video - Bambini a Barcellona 2013
Dopo una lunga navigazione, è sbarcato a Barcellona il Pellegrinaggio Bambini in Missione di Pace 2013. Ecco le immagini della partenza da Civitavecchia e della festa a bordo della nave della Grimaldi Lines.

>> Guarda il video 
 
Con il Progetto Bambini, l’UNITALSI offre interventi di sostegno alle famiglie con bambini affetti da varie patologie e costrette a lasciare la propria casa per farli curare in un centro specializzato lontano dal luogo di residenza.
Per poter perseguire questo obiettivo l’Associazione offre ospitalità, totalmente gratuita, in alcune città vicino ai principali ospedali pediatrici. Il progetto ha avuto inizio nel 2002 con l’inaugurazione della prima casa di accoglienza a Roma.

L’esperienza positiva di questa prima casa e la richiesta crescente che giungeva da più parti, hanno spinto l’Associazione ad effettuare un importante investimento finanziario e soprattutto umano in questo progetto.

 

Oggi le case accoglienza dell’UNITALSI sono nove: 3 a Roma, 2 a Genova, 1 a Perugia, 1 a Bari, 1 a Padova e 1 a San Giovanni Rotondo. Dal 2003 ad oggi solo a Roma sono state ospitate quasi settecento famiglie. In ognuno di questi alloggi l’UNITALSI ha ricreato un ambiente familiare e lo ha dotato di ogni confort e, soprattutto, del calore e della solidarietà dei volontari.

Le richieste di ospitalità, provenienti da tutta Italia, sono convogliate al
Numero Verde 800 062 026, dove i volontari, preparati con adeguati corsi di formazione, si alternano; essi ascoltano le richieste, organizzano le assistenze domiciliari o presso le strutture ospedaliere, programmano il trasporto delle famiglie dalle stazioni ferroviarie o dall’aeroporto verso le case accoglienza e gli ospedali.

Oltre al servizio di trasporto, i volontari danno la possibilità ai familiari dei bimbi di ritagliarsi piccoli momenti per se, finalizzati a concedere il recupero psico-fisico indispensabile nelle lunghe degenze. Nei casi che lo richiedono, organizzano un servizio di baby-sitting all’interno delle case d’accoglienza per gli altri piccoli della famiglia.

I volontari del Progetto Bambini provvedono, ancora, all’organizzazione di attività ludico-ricreative per allentare la tensione del ricovero e affiancamento del personale ludico dell’Ospedale e/o conduzione di attività di animazione nelle Ludoteche degli Ospedali Pediatrici.
L’ultima nata delle case accoglienza UNITALSI, “Casa Miryam”, a San Giovanni Rotondo è stata inaugurata il 12 settembre 2009 dalla Sezione Pugliese. Un altro tassello si è aggiunto, quindi, al grande mosaico della carità della nostra Associazione.

Se vuoi sostenere questo progetto con il tuo contributo economico:

CONTO CORRENTE BANCARIO PROGETTO BAMBINI
ABI 01030 CAB 03298 NUMERO CONTO 000001152663
IBAN IT 08 F 01030 03298 000001152663

CONTO CORRENTE POSTALE PROGETTO BAMBINI:
C/C POSTALE N° 48019863 intestato a
UNITALSI Progetto Bambini Via della Pigna 13/A 00186 Roma
 
 I video dell’inaugurazione
 Casa Diletta - Perugia
Casa Myriam - San Giovanni Rotondo
 
Casa Bernadette - Roma
 
Casa Margherita - Padova
 

Per informazioni sul Progetto Bambini, contatta il numero verde 800 062 026 oppure invia una mail a numero.verde@unitalsi.it

 
CASA MARGHERITA PADOVA
Per contatti e informazioni:
UNITALSI TRIVENETA 0424.503859
Cell. 347.8737570 - 335.274253
 
 
     
  www.unitalsi.info
Privacy Credits