unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI DI CARITA’   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
ATTIVITA’
Ufficio Stampa  
 
• Giornata Nazionale
• Le nostre campagne
• Eventi UNITALSI
• Volontariato al Salus
• L’Angolo di Ippocrate
• Ufficio Stampa
• Comunicati 2016
• Comunicati 2015
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Ufficio Stampa
 LA FORMAZIONE, STRUMENTO PER MIGLIORARE IL NOSTRO SERVIZIO QUOTIDIANO 22/10/2018  
Si è da poco concluso un weekend importante per la nostra Unitalsi: una “due giorni” di formazione su tre distinti progetti, che ha coinvolto circa 160 volontari.

Sabato 20 ottobre si é conclusa la seconda fase del Progetto “In Ascolto” che ha rappresentato una vera e propria novità per l’associazione, finalizzato ad accrescere la qualità della comunicazione interpersonale, soprattutto tra volontari e persone ammalate. 
>> Leggi tutto
 
 “Io non rischio”: campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile 05/10/2018  
UNITALSI 13 e 14 ottobre presente in 8 regioni e 13 piazze con quasi 100 volontari coinvolti
Saluzzo, Cuneo, Torino, Mantova, Belluno e Vicenza al nord Italia. Perugia e Campobasso al centro. Bari, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Palermo e Matera al sud.

Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il 13 e il 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle principali piazze italiane

>> Leggi tutto
 
 UNA GROTTA, UNA BANDIERA, UNA PREGHIERA. 29/09/2018  
Il Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2018 è tutto qui, in questa foto che racchiude il momento conclusivo di questi intensi giorni a Lourdes. E’ il momento dell’AFFIDAMENTO A MARIA, l’occasione per posare ai piedi della Grotta le preghiere di ogni singolo pellegrino e dell’intera associazione. Sotto la Grotta, la "nostra" bandiera italiana, motivo di orgoglio, di identità, di appartenenza, di unità. A pregare insieme all’Unitalsi, c’era anche un alto rappresentante della Repubblica Italiana, il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, LORENZO FONTANA. Ha voluto personalmente leggere una preghiera sotto la Grotta, affidando alla Vergine i bisogni del Paese. Si riparte, chi in treno, chi in bus, chi in aereo. Si ricomincia la vita ordinaria, dove abita l’esperienza straordinaria dell’Unitalsi, impegnata nei suoi progetti, nel suo giornaliero impegno verso chi è in difficoltà. Grazie a chi c’è stato. Ancora di più, grazie a chi ha pregato insieme a noi, pur non essendo a Lourdes. Insieme, vivremo un nuovo anno di gioia, di grazia, di speranza.
 
 I MOMENTI DEL PELLEGRINAGGIO NAZIONALE UNITALSI 2018 28/09/2018  
"Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento", diceva il celebre fotografo Henri Cartier - Bresson. Con questo stesso approccio, vogliamo regalarvi una galleria di "momenti" del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2018 a Lourdes, da fissare nella "eternità" della nostra storia associativa. (ph. Francesco Giase) 
 
 GIOVEDI 27 SETTEMBRE, LA PROCESSIONE AUX FLAMBEAUX IN DIRETTA SU TV2000 26/09/2018  
 
 
 INIZIATO IL PELLEGRINAGGIO NAZIONALE - 25/30 SETTEMBRE 26/09/2018  
Sono giunti a Lourdes i pellegrini provenienti da Marche, Puglia, Molise, Sardegna, Sicilia, Emilia Romagna, Triveneta, Piemonte, Lombardia, per vivere il “secondo turno” del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2018, dal 25 al 30 settembre 2018.

Nella chiesa di Santa Bernadette, si è celebrata martedi 25 settembre, alle ore 20.30, la Santa Messa di apertura del pellegrinaggio, presieduta da Mons. Felice Di Molfetta.
>> Leggi tutto
 
 Il report del primo pellegrinaggio nazionale, in attesa del secondo che inizia oggi 25/09/2018  
In questo Martedi 25 settembre sono in attesa i pellegrini Unitalsi provenienti da Marche, Puglia, Molise, Sardegna, Sicilia, Emilia Romagna, Triveneta, Piemonte, Lombardia, per vivere il “secondo turno” del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2018. 

Ci piace condividere, intanto, i “momenti forti” del “primo turno”, che ha visto a Lourdes dal 20 al 24 settembre la presenza delle altre sezioni Unitalsi.



>> Leggi tutto
 
 Iniziato il Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi - Quaderno Appunti prima giornata 21/09/2018  
FATE DELLA VOSTRA VITA UN DONO

Si é aperto con il saluto della Vice-Presidente Nazionale Unitalsi, Amelia Mazzitelli, il Pellegrinaggio Nazionale a Lourdes 2018. “Grazie per essere qui - ha detto Amelia Mazzitelli - nonostante le difficoltà ci siamo come sempre perché in ciascuno di noi prevale la gioia di condividere un’esperienza straordinaria di fede e di vita alla Grotta di Massabielle.

>> Leggi tutto
 
 PELLEGRINAGGIO NAZIONALE UNITALSI 2018 19/09/2018  
IN PELLEGRINAGGIO VERSO MARIA E BERNADETTE, NEL 160° ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI

Il ‘Nazionale’, storico appuntamento dell’UNITALSI che a Lourdes sarà vissuto tra celebrazioni, convegni, spettacoli a cui parteciperanno anche volti del mondo dello spettacolo. Da Flavio Insinna, Francesca Fialdini, Uccio De Santis a Piero Mazzocchetti ricordando Fabrizio Frizzi

Il Pellegrinaggio Nazionale a Lourdes si terrà anche quest’anno in due periodi, il primo dal 19 al 24 settembre e il secondo dal 25 al 29 settembre. Saranno giorni di condivisione, in un clima di intimità e con spirito di comunione e accoglienza. Seguendo le indicazioni del santuario di Lourdes, per l’anno pastorale in corso, ci guiderà in particolare Maria, che nel Vangelo di Giovanni ci dice “Fate quello che vi dirà”. 


>> Leggi tutto
 
 MIGRANTI: UNITALSI A FIANCO DELLA CHIESA CON IMPEGNO E CONDIVISIONE 12/09/2018  
L’Assemblea nazionale dell’Unitalsi riunita a Roma l’8 settembre, particolarmente attenta a tutte le forme di mobilità in virtù della sua natura di associazione ecclesiale che organizza pellegrinaggi a Lourdes e ai santuari mariani, si sente particolarmente coinvolta dal fenomeno dell’immigrazione che sta caratterizzando il nostro tempo, oltre che dalle ingiustizie che funestano il mondo. Condivide perciò pienamente quanto dichiarato di recente dal Cardinale Francesco Montenegro, presidente della Caritas italiana: “I migranti sono un termometro per la nostra fede. Non accoglierli, chiudendo loro soprattutto il cuore, significa rifiutare Dio”. L’Assemblea ritiene che il Vangelo chieda un approccio umano e non una gestione inflessibile e severa del fenomeno migratorio, dunque esiga un atteggiamento accogliente e capace di considerare tutte le necessità. In questo si sente partecipe dell’impegno delle comunità cristiane in Italia e sempre impegnata nell’educazione al precetto evangelico.


 
 
 Aperto a Roma il progetto IN ASCOLTO promosso dall’Unitalsi 01/09/2018  
“Una associazione diventa vecchia quando non ha più voglia di imparare. Se siamo qui è perchè abbiamo voglia e necessità di imparare e, per questa ragione, l’Unitalsi è giovane, per stare insieme e vicino a chi è più in difficoltà”.

Con queste parole, il Presidente Nazionale Unitalsi, Antonio Diella, ha aperto il progetto “IN ASCOLTO”, opportunità formativa offerta ai soci dell’associazione per migliorare la relazione con il mondo della disabilità, attraverso una conoscenza dei meccanismi della comunicazione e dell’ascolto, potenziando le capacità di relazione con l’altro.
>> Leggi tutto
 
 L’UNITALSI PREGA PER LE VITTIME DI GENOVA 18/08/2018  
“E’ l’ora della grande vicinanza. Alziamo lo sguardo: la Madonna Assunta al cielo ci invita anche in questo momento a guardare in alto, verso Dio, fonte della speranza e della fiducia”. Cardinale Angelo Bagnasco, omelia per i funerali di Genova, 18 agosto 2018.
Oggi il pensiero, l’affetto e la preghiera di tutta l’Associazione, in Italia e a Lourdes, vanno alla città di Genova, alle vittime e a chi sta soffrendo a causa del crollo del ponte Morandi. È l’ora delle mani tese e della speranza, è l’ora della vicinanza e della consolazione. Da chi sotto la grotta di Massabielle prega per le vittime di questa sciagura e per le loro famiglie a chi in viaggio in treno verso Lourdes partecipa alla santa messa sentendosi unito alla città di Genova, l’Unitalsi intera, come una grande famiglia, si stringe a coloro che sono nel dolore perché affrontino con speranza una durissima prova.
>> Leggi tutto
 
 2 giugno 2018: l’Unitalsi presente alla Festa della Repubblica 07/06/2018  
In occasione delle celebrazioni per il 72° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana, una rappresentanza di Volontari del Servizio Civile Universale - tra i quali Federico Pertosa per l’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) - hanno sfilato a Roma, lungo i Fori Imperiali, nel VII Settore dedicato ai corpi non armati dello Stato.
>> Leggi tutto
 
 6 giugno, conferenza stampa di presentazione pellegrinaggio Terra Santa ed Egitto 31/05/2018  
Mercoledì 06 giugno ore 11:30 - Sala Marconi Radio Vaticana Piazza Pia, 3 - Roma
“Sulle orme della Sacra Famiglia, costruendo ponti di pace e creando occasioni di dialogo interreligioso”

L’UNITALSI in collaborazione con l’Ente del Turismo Egiziano, la Diocesi di Viterbo e la S.I.B. (Società Italiana di Beneficenza) organizza per la prima volta il pellegrinaggio che unirà due Paesi, per riscoprire il primo cammino effettuato dalla Sacra Famiglia come narrato nel Nuovo Testamento, unendo, attraverso un profetico ponte di pace e speranza, la Terra Santa all’Egitto.

>> Leggi tutto
 
 OTTIME NOTIZIE PER UNITALSI DAI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PER IL 2018 29/05/2018  
Sono state pubblicate le GRADUATORIE DEFINITIVE dei PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE da realizzarsi in Italia e all’estero per il 2018.

L’Unitalsi ha presentato 10 progetti, di cui 1 per la sede di Lourdes e 9 in Italia, collocandosi al
primo posto nella graduatoria dei progetti da realizzarsi all’estero 
e fra i primi nella graduatoria dei progetti da realizzarsi in Italia su un totale di 2.457 progetti presentati al Dipartimento da parte dei numerosi Enti di Servizio Civile.

Inoltre, i progetti non hanno ricevuto alcuna limitazione alle attività previste per il Servizio, né al numero di Volontari richiesti. Ciò significa che quest’anno l’UNITALSI potrà contare su una squadra di ben n. 322 Volontari (tra l’Italia e Lourdes) che si impegneranno nell’assistenza alle persone anziane e disabili, nell’educazione e promozione culturale verso i minori, nell’assistenza nelle Case Famiglia e Accoglienza dell’Associazione.

(Per ulteriori informazioni: www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it
>> Leggi tutto
 
 GENOVA, AMPLIATO COMPLESSO DI ACCOGLIENZA, NASCE ‘VILLA PAOLA’ 18/04/2018  
Il ‘Progetto per i Piccoli’ Unitalsi in Liguria ha ospitato più di 1300 famiglie, nel 2017, 164 coinvolgendo circa 345 persone

Sarà inaugurata mercoledì 18 aprile a Genova ‘Villa Paola’, il polo di accoglienza dell’UNITALSI, composto già dalle sedi ‘Casa Riccardo’ e ‘Casa Samuele’ e da oggi anche dall’ultima in ordine di realizzazione ‘Casa Massimo’.

Si completa cosi il nuovo complesso per l’accoglienza dei familiari dei piccoli pazienti in cura presso l’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova. Si chiama ‘Villa Paola’, ed è una struttura donata nel 2015 dalla Fondazione Gerolamo Gaslini, da parte della figlia, Paola, che, prima di morire in seguito ad una grave malattia, voleva che la sede venisse destinata alla cura e all’accoglienza di bambini ammalati e alle loro famiglie.

Il nuovo complesso realizzato dall’Unitalsi a Genova, è in zona Nervi (Via Sant’Ilario 18 d) ed è stato realizzato in collaborazione con la Fondazione Gaslini e grazie all’impegno di tanti amici e sponsor locali.
“La storia della nostra Associazione è una storia d’amore incominciata a Lourdes più di 115 anni fa e che continua oggi anche attraverso il Progetto per i Piccoli - spiega Cosimo Cilli, Consigliere Nazionale e responsabile del progetto. Nell’ambito del progetto Villa Paola garantirà l’accoglienza a quelle famiglie con criticità sociale ed economica, in modo da permettere di seguire la degenza dei loro figli ricoverati”.

La nuova casa di Genova va ad arricchire la rete di accoglienza nazionale Unitalsi, infatti a Padova, Roma, Latina, Perugia, già esistono strutture che accolgono genitori che vivono il dramma del ricovero dei propri piccoli, infatti le case sono situate nei pressi dei più importanti ospedali Pediatrici nazionali. Anche dove non abbiamo una struttura di accoglienza, conclude Cilli - l’Unitalsi assicura la vicinanza e l’accompagnamento alle famiglie che improvvisamente si trovano a vivere l’esperienza della malattia in particolare a Milano, Bologna, Firenze, Napoli, Palermo. Tutto questo è possibile grazie al servizio e all’impegno di tanti volontari, che, con la loro opera, ci permettono di offrire case di accoglienza in tutta Italia. Villa Paola, ad esempio, è composta da tre piani ed è in grado di ospitare 8 famiglie contemporaneamente. A completare gli spazi a disposizione anche una sala ricreativa e un ampio giardino.

Lo scopo del Progetto per i Piccoli è quello di assicurare oltre all’alloggio, soprattutto attenzione e vicinanza a famiglie che vivono un momento di difficoltà, non solo, attraverso questo progetto è nato uno staff dedicato di volontari che interverrà a seconda le richieste provenienti nelle case dislocate sul territorio portando a loro un po’ di speranza.

All’inaugurazione è prevista la presenza del Vescovo Ausiliare e Vicario Generale di Genova, SE Mons. Nicolò Anselmi che porterà i saluti e il messaggio di augurio da parte dell’Arcivescovo Metropolita di Genova il
Cardinal Angelo Bagnasco impossibilitato ad essere presente all’evento. Interverranno all’appuntamento: il direttore generale della Fondazione Gerolamo Gaslini, Luigi Lagomarsino, il Consigliere Nazionale Unitalsi Maria Gisella Molina, il Presidente della Sezione Ligure Unitalsi Gemma Malerba, il Presidente della Sottosezione Unitalsi Genova, Anna Decri, la referente del Progetto per i Piccoli a Genova Francesca Faruffini, lo staff della struttura ospedaliera rappresentata dalla Dott.ssa Simona Fabio e gli assistenti spirituali liguri don Francesco Anfossi e don Giacomo Casaretto. 
>> Leggi tutto
 
 PER AGITAZIONI SINDACALI IN FRANCIA ANTICIPATA PARTENZA PELLEGRINAGGIO DA VERONA 31/03/2018  
A causa delle agitazioni sindacali indette in Francia, il primo pellegrinaggio dell’UNITALSI in treno da Verona ha dovuto anticipare la partenza. Il convoglio doveva lasciare la stazione della città veneta il lunedì 2 aprile, per arrivare a Lourdes nella prima mattinata del 3 aprile, invece per non incappare negli scioperi delle Ferrovie francesi, indetti nelle giornate del 3 e del 4 aprile, la partenza è stata anticipata a domenica 1 aprile, alle ore 23.30. Una volta giunti a Ventimiglia, al confine con la Francia, gli occupanti del treno proseguiranno il viaggio in pullman.


>> Leggi tutto
 
 IL PRESIDENTE NAZIONALE UNITALSI OSPITE A PORTA A PORTA 29/03/2018  
Nella puntata di "Porta a Porta" in onda giovedì 29 marzo, a partire dalle ore 23.15 su Rai 1, si parlerà di questioni politiche ma no solo, bensì anche di guarigioni inspiegabili, di fede e di pellegrinaggi verso i più importanti santuari internazionali, in particolare Lourdes. Tra gli ospiti di Bruno Vespa, nel salotto più famoso d’Italia, il Presidente Nazionale dell’Unitalsi Antonio Diella.

>> Leggi tutto
 
 Ci ha lasciato Fabrizio Frizzi, un vero amico dell’Unitalsi 26/03/2018  
Oggi ci ha lasciato un amico, un compagno di viaggio che ha condiviso i nostri pellegrinaggi ed è stato accanto a noi ogni giorno.
Un uomo d’altri tempi, gentile, affettuoso e premuroso verso il prossimo  e verso tutti noi.
“Grazie Fabrizio - ha dichiarato il presidente nazionale Antonio Diella - per tutto l’affetto e l’amore che non ci hai mai fatto mancare”.
 
 PAPA A SAN GIOVANNI ROTONDO: L’UNITALSI IMPEGNATA NELL’ACCOGLIENZA DEI DISABILI 17/03/2018  
Durante la celebrazione di questa mattina di Papa Francesco a San Giovanni Rotondo, nell’ambito della visita del Pontefice sui loghi di Padre Pio, l’Unitalsi è stata impegnata nell’accoglienza e nell’assistenza delle persone con disabilità che si sono recati all’esterno della Chiesa di San Pio da Pietrelcina per partecipare alla Messa.

Per vivere questo momento insieme a Papa Francesco, infatti, erano presenti circa 500 disabili dell’Unitalsi e delle altre associazioni che operano nella zona. A seguirli e aiutarli sono stati oltre 50 volontari delle sottosezioni di San Giovanni Rotondo e Conversano.

I disabili presenti hanno anche avuto l’occasione di salutare Papa Francesco che è transitato davanti la zona loro riservata, a bordo della Papamobile, all’inizio e alla fine della Messa. 
 
 GIORNATA NAZIONALE UNITALSI, GRAZIE A TUTTI! 12/03/2018  
Al termine dell’intensa due giorni che ha visto l’Unitalsi impegnata in circa 3000 piazze Italiane il bilancio è più che positivo. Grande è stato l’impegno di tutti i volontari affinché a tutti arrivasse il messaggio di pace e solidarietà rappresentato dalla Piantina d’Ulivo e dalla Palmetta in Puglia. 

“Le telefonate al Numero verde Unitalsi sono state davvero tante - ha commentato Amelia Mazzitelli, Vice Presidente Unitalsi - ed abbiamo sentito tanto calore e affetto da parte di chi ci ha chiamato per avere informazioni sui pellegrinaggio, sulle altre attività dell’Associazione e su dove trovare le piantine”.

Non solo dalle piazze ma anche dagli ospedali, dalle vie principali delle città, dalle Chiese il messaggio è stato ripetuto: da 115 anni la nostra Associazione è a fianco degli ultimi, di chi soffre e di chi è solo.

“La Giornata Nazionale è andata benissimo - ha commentato Antonio Diella, Presidente Nazionale. In tante sottosezioni già da ieri mattina le piantine erano esaurite, in molte persino da sabato sera! Grazie a tutti per lo straordinario impegno e la gioia contagiosa che ci avete messo! Ed ora non ci resta che continuare a testimoniare nelle piazze e davanti alle chiese la bellezza della associazione e dei suoi pellegrinaggi!”. In alcune Sottosezioni d’Italia, infatti, la Giornata Nazionale continuerà anche il prossimo weekend. 
 
 MEDICI UNITALSI, IL PELLEGRINAGGIO E’ UNA ESPERIENZA PER VINCERE LO SCETTICISMO DELLA ARIDITA’ SPIRITUALE 23/02/2018  
“Se l’aridità spirituale è una delle motivazioni che spingono i volontari ad intraprendere l’esperienza del pellegrinaggio e del servizio al prossimo, noi vogliamo proporre una dinamica al contrario: partire dal pellegrinaggio per vincere lo scetticismo e superare l’aridità spirituale che avvolge la nostra società. Non è un sillogismo, ma una verità comprovata, perchè “fare servizio” è il modo migliore per essere vicini anche a se stessi”. E’ quanto ha dichiarato Federico Baiocco, responsabile nazionale operatori sanitari UNITALSI, al termine dell’incontro formativo dei responsabili medici regionali, svoltosi a Roma il 17 e 18 febbraio.
>> Leggi tutto
 
 UNITALSI, L’ARIDITA’ SPIRITUALE E IL VOLONTARIATO 16/02/2018  
In occasione dell’incontro formativo dei responsabili medici regionali la presentazione dell’indagine motivazionale che spinge i volontari ad occuparsi di chi ha bisogno di aiuto

Sabato 17 e domenica 18 febbraio
si riuniscono a Roma presso l’Istituto Opera Don Calabria i volontari medici dell’UNITALSI, responsabili delle 19 sedi regionali dell’Associazione e coordinati del responsabile nazionale Dott. Federico Baiocco

>> Leggi tutto
 
 11 FEBBRAIO, ANNUNCIATO IL 70° MIRACOLO A LOURDES 11/02/2018  
Si è celebrata in modo solenne, a Lourdes, la XXVI Giornata Mondiale del Malato, con una ricca presenza di pellegrini Unitalsi provenienti dalle sezioni Emiliano - Romagnola, Lombarda, Ligure, Lucana, Piemontese, Pugliese, Toscana e Triveneta. 


>> Leggi tutto
 
 11 FEBBRAIO, IL MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA XXVI GIORNATA MONDIALE DEL MALATO 2018 11/02/2018  
Cari fratelli e sorelle,
il servizio della Chiesa ai malati e a coloro che se ne prendono cura deve continuare con sempre rinnovato vigore, in fedeltà al mandato del Signore (cfr Lc 9,2-6; Mt 10,1-8; Mc 6,7-13) e seguendo l’esempio molto eloquente del suo Fondatore e Maestro.


>> Leggi tutto
 
 11 FEBBRAIO, UNITALSI IN PELLEGRINAGGIO A LOURDES E A ROMA 10/02/2018  
Saranno numerose Domenica 11 Febbraio le celebrazioni previste, in tutte le diocesi, per ricordare la prima apparizione della Madonna a Bernadette. In Francia saranno più di 500 i soci Unitalsi, mentre a Roma, in San Giovanni in Laterano, è prevista una Santa Messa con il Vicario del Papa e il Vescovo Ricciardi.


>> Leggi tutto
 
 UNITALSI PROMUOVE IL PELLEGRINAGGIO IN EGITTO 30/01/2018  
Su proposta della Società Italiana di Beneficenza e con il sostegno dell’Ambasciata d’Egitto un nuovo viaggio per riscoprire il cammino della ‘Sacra Famiglia’

Il 2018 si apre all’insegna della novità per l’UNITALSI, con la prospettiva di inserire nelle sue tradizionali mete associative il pellegrinaggio in Egitto. È infatti in programma, dal 5 al 9 febbraio 2018, un itinerario sperimentale con l’intento di organizzare un pellegrinaggio a fine aprile in Egitto sul cammino della Sacra Famiglia nella terra che, secondo la tradizione, ha ospitato per oltre tre anni Gesù, Giuseppe e Maria in fuga da Erode.


>> Leggi tutto
 
 Incontro Animatori di Pellegrinaggio ad Assisi 16/01/2018  
In un clima di intima preghiera, vicini al carisma del “poverello di Dio” e condividendo occasioni di preghiera comunitaria che richiamano i grandi riti delle processioni mariane a Lourdes, si sono incontrati ad Assisi – dal 12 al 14 gennaio - gli Animatori di Pellegrinaggio Unitalsi, per l’annuale incontro di preparazione alla stagione dei pellegrinaggi.


>> Leggi tutto
 
 12 - 14 GENNAIO, AD ASSISI L’INCONTRO NAZIONALE ANIMATORI DEI PELLEGRINAGGI 10/01/2018  
Più di trecento i volontari che da tutt’Italia si incontreranno nella Città di San Francesco per preparare la nuova stagione dei pellegrinaggi


>> Leggi tutto
 
 BUON 2018, UNITALSI. PER AMORE, SOLO PER AMORE. 01/01/2018  
A tutti i soci.
Carissimi tutti, guardiamo avanti!
Nell’entrare nel nuovo anno promettiamoci a vicenda di voler essere compagni di felicità e di voler continuare ad amare questa vita che il Signore ci ha donato perché la condividessimo!

>> Leggi tutto
 
 ROMA, UNITALSI ACCANTO A PAPA FRANCESCO PER TE DEUM ED EPIFANIA PER PERMETTERE A MALATI E DISABILI DI ASSISTERE A CELEBRAZIONI 28/12/2017  
Anche durante queste giornate di festività non si fermano le attività della sezione Romana-Laziale UNITALSI, impegnata come sempre a svolgere servizio di assistenza per le persone ammalate e disabili durante gli eventi religiosi celebrati da Papa Francesco in piazza San Pietro.


>> Leggi tutto
 
 CHI SI OCCUPERA’ DI QUESTO BAMBINO? 24/12/2017  
"Si ha come l’impressione che ogni anno davanti alla grotta del Signore bambino aumentino i pastori, i semplici, i poveri, i sofferenti e diminuiscano “i buoni per definizione”, gli intellettuali che pretendono di sapere tutto, i tanti tranquilli padri e madri di famiglia che non hanno voglia di essere seccati dalle continue richieste dei bisognosi che non sanno come andare avanti, i tanti credenti che si ricordano di esserlo solo a Natale, a Pasqua, i potenti che pretendono benedizioni ma si irritano se gli ricordi che il vero potere è il servizio.

Chi si occuperà davvero di questo Dio Bambino che arriva?

>> Leggi tutto
 
 DALL’OSPEDALE BAMBIN GESU’ DI ROMA UN DONO ALLE ASSOCIAZIONI, I DISEGNI DEI BAMBINI REGALATI A PAPA FRANCESCO 23/12/2017  
L’Unitalsi ha partecipato all’incontro organizzato dall’OPBG ricevendo un dono molto speciale

Giovedi 21 dicembre si è tenuto a Roma un importante incontro con la responsabile Accoglienza e Servizi per la Famiglia dell’Ospedale Bambino Gesù, dott.ssa Lucia Celesti e le associazioni di volontariato che si adoperano quotidianamente per ospitare le famiglie dei bambini ricoverati presso l’ospedale e che necessitano di seguire la degenza dei propri figli. All’incontro ha partecipato anche la Presidente della struttura ospedaliera vaticana, Gabriella Enoc.

>> Leggi tutto
 
 AUGURI A PAPA FRANCESCO PER IL SUO 81 COMPLEANNO. DIELLA, "VICINI AL PONTEFICE ANCHE DALLA TERRA SANTA" 16/12/2017  
"Desidero a nome mio e di tutta la nostra Associazione porgere i più devoti ed affettuosi auguri a Papa Francesco. Una vicinanza, la nostra, al Pontefice che vogliamo ribadire dalla Terra Santa dove ci troviamo in pellegrinaggio che abbiamo organizzato nonostante tutto quello che sta accadendo per dare un segno di speranza e di pace".

E’ quanto dichiara ANTONIO DIELLA, presidente nazionale dell’UNITALSI in occasione del compleanno di Papa Francesco che domani, 17 dicembre, compirà 81 anni.
>> Leggi tutto
 
 AGGIORNAMENTI DALL’UNITALSI IN TERRA SANTA: IN PREGHIERA PER LA PACE DAVANTI AL BAMBINO GESU’ 12/12/2017  
Prosegue in serenità e sicurezza il pellegrinaggio dei nostri gruppi UNITALSI in Terra Santa.

“Per quanto la situazione sia delicata, nelle tappe previste dai nostri itinerari e presso i luoghi santi che stiamo visitando c’è tranquillità e siamo tutti sereni - ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio Diella.  

>> Leggi tutto
 
 11 dicembre, a Tele Radio Padre Pio Antonio Diella si racconta 11/12/2017  
Il Presidente si racconta ai microfoni dell’emittente dei frati minori cappuccini

In occasione della celebrazione del 8 dicembre, ricorrenza dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, Tele Radio Padre Pio, l’emittente dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio che trasmette da San Giovanni Rotondo, dedicherà ampio spazio all’Unitalsi. Oggi, lunedì 11 dicembre alle ore 16:00, durante la trasmissione “Talk, le interviste”, andrà in onda una lunga intervista al Presidente Nazionale Antonio Diella.

Sarà un colloquio in cui si affronteranno diversi temi, da quelli più sociali, all’impegno unitalsiano, fino a toccare esperienze più personali. Il canale cattolico che, partendo dall’analisi di ciò che accade in Italia e nel mondo, intende diffondere il messaggio del Vangelo anche attraverso gli insegnamenti e l’esperienza di San Pio da Pietrelcina, è visibile sul digitale terrestre al canale 145 e sulla piattaforma gratuita Tivùsat al canale 445. 
 
 UNITALSI: PELLEGRINI IN TERRA SANTA TESTIMONI DI SPERANZA 09/12/2017  
8 dicembre 2017 - Alla Basilica di Nazareth l’incontro tra i diversi gruppi di pellegrini

Vivere la ricorrenza della Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria in Terra Santa è un’occasione unica ed è stata possibile per tre gruppi dell’UNITALSI. I pellegrini, provenienti dalla Sezione Calabrese, Pugliese e Sicilia - Occidentale, sono guidati nel loro viaggio dal Presidente Nazionale, Antonio Diella, e dai presidenti di Sezione: Vincenzo Trapani dalla Calabria e Loredana Picone dalla Sicilia Occidentale.


>> Leggi tutto
 
 IMMACOLATA: LOURDES E TERRA SANTA NEI PELLEGRINAGGI UNITALSI 08/12/2017  
Diella: “In pellegrinaggio perché catturati da un luogo che è storia della nostra salvezza”

E’ partito giovedì 7 dicembre dall’Italia con destinazione Tel Aviv, il pellegrinaggio UNITALSI in Terra Santa a cui partecipano più di 130 soci, volontari e disabili della Sezione Pugliese, Sezione Siciliana Occidentale e Sezione Calabrese. In Terra Santa è presente anche il Presidente Nazionale, Antonio Diella, insieme ai Consiglieri nazionali Rocco Palese, Cosimo Cilli e Maria Gisella Molina.


>> Leggi tutto
 
 GIORNATA CONTRO AIDS, FORMAZIONE PER I DIPENDENTI UNITALSI PER ACCOGLIENZA MALATI HIV NEI SANTUARI, CRESCIUTA LORO PRESENZA A LOURDES 30/11/2017  
Si terrà venerdì 1 dicembre 2017, l’iniziativa “W IL CUORE”, il corso BLS, FAD sanitario e l’introduzione al primo soccorso dedicato, in questa occasione, ai dipendenti dell’UNITALSI nazionale, del Lazio e di Roma. Quest’anno in occasione della Giornata Mondiale della lotta all’AIDS verrà riservato uno spazio particolare della formazione dei dipendenti dell’UNITALSI proprio all’accoglienza e all’assistenza delle persone affette da HIV, che negli ultimi anni sono state sempre più presenti nei pellegrinaggi unitalsiani soprattutto a Lourdes.

>> Leggi tutto
 
 UNITALSI: CHIAMATI A SERVIRE CON TANTA GIOIA NEL CUORE 29/11/2017  
Domenica 19 e domenica 26 novembre l’Unitalsi ha vissuto due momenti intensi di servizio e di formazione al servizio.
La sottosezione di Roma ha prestato servizio domenica 19 novembre in Vaticano per un’occasione speciale: la Prima giornata mondiale dei poveri, istituita da papa Francesco al termine del Giubileo straordinario della misericordia. 

>> Leggi tutto
 
 Il Servizio Civile Nazionale: UN ANNO CON L’UNITALSI 14/11/2017  
Un anno con l’Unitalsi, un anno da vivere intensamente
E’ quello che sta per incominciare per più di 200 volontari che tra poco inizieranno il loro servizio in Italia e all’estero.
Dal 13 novembre 2017 prenderanno avvio 9 progetti in Italia, mentre da gennaio 2018 partirà un progetto a Lourdes.
Lo scorso 6 novembre 2017, infatti, 290 Volontari hanno terminato il proprio Servizio Civile Nazionale in Italia e domani il testimone verrà tramesso ai nuovi volontari. Lo stesso accadrà a 12 volontari all’inizio di gennaio a Lourdes.


>> Leggi tutto
 
 Report Pellegrinaggio Nazionale a Pompei, 28 ottobre 2017 31/10/2017  
È IL PELLEGRINAGGIOCUORE DELL’ESPERIENZA UNITALSIANA

Sono stati più di 1500, i pellegrini che si sono riuniti sabato mattina nel piazzale Giovanni XXIII nel Santuario Bartolo Longo a Pompei, per la quindicesima edizione del pellegrinaggio nazionale Unitalsi. Il pellegrinaggio è stato guidato dal Presidente Nazionale Antonio Diella e dall’Assistente Nazionale Mons. Luigi Bressan insieme ai Consiglieri Nazionali Rocco Palese e Cosimo Cilli.


>> Leggi tutto
 
 28 OTTOBRE, PELLEGRINAGGIO NAZIONALE UNITALSI A POMPEI 25/10/2017  
Il Presidente Diella: “Nei grandi santuari con gli ammalati e i disabili per condividere la gioia e lo stupore del pellegrinaggio”

Si terrà sabato 28 ottobre il tradizionale pellegrinaggio Nazionale degli ammalati, i disabili e volontari dell’UNITALSI al Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei, giunto alla sua quindicesima edizione.


>> Leggi tutto
 
 L’Unitalsi in piazza per la campagna “Io non rischio”. 18/10/2017  
Si è svolta sabato 14 ottobre “Io non rischio”, la campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile che ormai da sette anni coinvolge il volontariato di protezione civile, le istituzioni ed il mondo della ricerca scientifica. Insieme ci si mobilita, nelle maggiori piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per comunicare e diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul rischio maremoto.
>> Leggi tutto
 
 13 ottobre, l’esperienza di Fatima su TV2000 11/10/2017  
Venerdì 13 ottobre in occasione dell’Anniversario della prima apparizione della Madonna a Fatima, la trasmissione ‘Bel tempo si spera’, in onda in diretta tutte le mattine su TV2000 (canale 28 del digitale terrestre, 18 di tivùsat e 140 di Sky), ospiterà a partire dalle ore 07:35 e fino alle ore 08:00 don Gianni Toni, Assistente regionale della Sezione Romana Laziale, per parlare dell’anniversario e dei prossimi pellegrinaggi Unitalsi. Insieme a don Gianni Toni interverrà anche la volontaria Chiara Guastamacchia, che racconterà la sua esperienza di pellegrinaggio. 
 
 IL 13 OTTOBRE SI CHIUDE IN SAN PIETRO IL CENTANARIO DELLE APPARIZIONI A FATIMA, GRAZIE ALL’UNITALSI GRANDE PROCESSIONE SU VIA DELLA CONCILIAZIONE 10/10/2017  
I pellegrinaggi con l’UNITALSI a Fatima proseguiranno fino all’11 novembre 2017

Venerdì 13 ottobre 2017, in occasione della chiusura del Centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima si terrà nella Basilica Papale di San Pietro una solenne celebrazione presieduta dal Cardinale ANGELO COMASTRI, Vicario del Papa per la Città del Vaticano.


>> Leggi tutto
 
 PROTEZIONE CIVILE, CAMPAGNA "IO NON RISCHIO" 10/10/2017  
“Io non rischio”: campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile
Sabato 14 ottobre più di 100 volontari Unitalsi in 13 piazze

Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Sabato 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.


>> Leggi tutto
 
 OLTRE 1200 PELLEGRINI A LOURDES, LA SEZIONE ROMANA-LAZIALE CHIUDE LA STAGIONE DEI PELLEGRINAGGI NEL SEGNO DI GIOVANNI PAOLO II 09/10/2017  
Il 22/10 festa di San Giovanni Paolo II verrà ricordata in maniera speciale a Lourdes.

Si chiude la grande stagione dei pellegrinaggi a Lourdes dell’UNITALSI con quello della Sezione Romana-Laziale che porterà nella cittadina francese oltre 1200 pellegrini provenienti da tutte le province del Lazio. Due le fasi del viaggio: una dal 16 al 22 ottobre e l’altra dal 21 al 27 ottobre. Previste le partenze sia in treno che in aereo da Fiumicino.
>> Leggi tutto
 
 L’UNITALSI LOMBARDA A LOURDES NEL SEGNO DI SAN GIOVANNI XXIII, CHE FU TESTIMONE DELLA NASCITA DELL’ASSOCIAZIONE 04/10/2017  
Il pellegrinaggio dall’8 al 16 ottobre, l’11 ricorre la memoria liturgica del Papa santo

Saranno oltre 1420 i pellegrini della Sezione Lombarda dell’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) che prenderanno parte al PELLEGRINAGGIO a Lourdes che si svolgerà in due fasi: la prima dall’8 al 13 ottobre e la seconda dall’11 al 16 ottobre (entrambe con partenze in pullman e in aereo da Bergamo e Malpensa).


>> Leggi tutto
 
 4 OTTOBRE, GLI AUGURI A PAPA FRANCESCO 04/10/2017  
“A te, che hai scelto il nome di Francesco per tracciare la traiettoria spirituale del tuo pontificato, gli auguri più fervidi della nostra associazione UNITALSI per questo giorno di festa in cui la Chiesa celebra la memoria di Francesco di Assisi, modello di fratellanza, umiltà e attenzione agli ultimi. Perchè la nostra Chiesa, animata dall’impegno e dalla fede di ogni cristiano, possa trovare ispirazione ogni giorno dalla vita di Francesco e sappia tenere in considerazione le esigenze concrete e spirituali degli ultimi, dei malati e di quanti sono considerati “lebbrosi” dalla nostra società”.

Antonio Diella, Presidente Nazionale UNITALSI
 
 ANCHE AD OTTOBRE CONTINUANO I PELLEGRINAGGI UNITALSI A LOURDES 03/10/2017  
"A LOURDES PER TORNARE A CASA NOSTRA. IN PELLEGRINAGGIO CON L’UNITALSI PER SPERIMENTARE LA STRAORDINARIA ESPERIENZA DELLA TENEREZZA DI DIO.
Dopo il Pellegrinaggio Nazionale, i pellegrinaggi delle Sezioni riprendono.
L’Unitalsi continuerà per tutto il mese di ottobre ad essere presente a Lourdes in queste date:

Sezione Lombarda
8 - 13 Ottobre (Pullman)
9 - 12 Ottobre (Aereo da Bergamo)
9 - 12 Ottobre (Aereo da Malpensa)
Accompagnati dal Vescovo Roberto Busti, Assistente Sezione Lombarda

11 - 17 Ottobre (Pullman)
12 - 16 Ottobre (Aereo da Malpensa)
Accompagnati dai Vescovi: Oscar Cantoni, Vescovo di Como, Maurizio Malvestiti, Vescovo di Lodi, Corrado Sanguineti, Vescovo di Pavia

Vedi testo dell’Unitalsi Lombarda nel volantino in allegato.

Sezione Romana - Laziale
16 – 22 Ottobre (Treno)
17 – 21 Ottobre (Aereo)

21 – 27 Ottobre (Treno)
22 – 26 Ottobre (Aereo)

I pellegrinaggi dell’Unitalsi si concluderano al termine del mese di ottobre con quello di Roma".  >> Leggi tutto
 
 DIELLA ALL’UNITALSI, "LOURDES SARÀ SEMPRE LA NOSTRA CASA" 03/10/2017  
“Portate a casa, nei vostri cuori, la tenerezza di Dio che abbiamo sperimentato in questo pellegrinaggio. Preghiamo affinché il Signore resti accanto a noi e resti accanto all’Unitalsi per guidare il nostro cammino". Questo è l’auspicio e il saluto di chiusura del presidente nazionale Unitalsi Antonio Diella pronunciato venerdì sera al termine della Processione Aux Flambeaux che ha simbolicamente concluso il pellegrinaggio nazionale. 
>> Leggi tutto
 
 GUIDATI DALLA VITA BERNADETTE RISCOPRIAMO IL DONO DEI SACRAMENTI 02/10/2017  
Tra le tante novità del pellegrinaggio nazionale di quest’anno, una nuovo momento di preghiera vissuto in un cammino spirituale

Un percorso che riscoprisse i sacramenti attraverso il vissuto di Bernadette Soubirous. Un nuovo cammino, come spiega Cosimo Cilli, Consigliere Nazionale e responsabile dell’organizzazione tecnica del pellegrinaggio, per riflettere sull’importanza dei sacramenti e come questi venivano vissuti dalla piccola Pastorella di Lourdes.
>> Leggi tutto
 
 LOURDES E IL VALORE DEL SERVIZIO DEGLI OPERATORI SANITARI 29/09/2017  
OGNI ANNO A LOURDES OLTRE 8300 MALATI SI AFFIDANO AI MEDICI UNITALSI, UNA RESPONSABILITA’ ED UNA MISSIONE

Nel 2016 oltre 35.000 persone si sono affidate all’UNITALSI per vivere l’esperienza del pellegrinaggio. Di queste, 8.300 erano malate e spesso affette da più di una patologia.


>> Leggi tutto
 
 È tempo di viver la pienezza del cammino unitalsiano. Buon pellegrinaggio! 28/09/2017  
"Che sia un pellegrinaggio di felicità, che sia un pellegrinaggio di verità, l’Unitalsi ha bisogno di vivere il pellegrinaggio con le persone che soffrono, perché è il nostro carisma, questa è la nostra vita, abbiamo tutti bisogno dell’incontro con Gesù, noi vogliamo vivere l’Unitalsi, senza nessuna paura di chiedere e dare tenerezza", è il caloroso benvenuto che il Presidente Nazionale, Antonio Diella ha riservato durante la messa di apertura del pellegrinaggio nella Chiesa Santa Bernadette, ai soci giunti a Lourdes, per vivere la seconda parte del pellegrinaggio nazionale. 
>> Leggi tutto
 
 Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi, la cerimonia di apertura 27/09/2017  
Gli scatti fotografici della Cerimonia di Apertura del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi dal 26 al 30 settembre, al quale partecipano i pellegrini provenienti da Abruzzo, Puglia, Marche, Campania, Toscana, Piemonte, Liguria, Molise, Sardegna, Lombardia. 
 
 IL MEDICO UNITALSIANO, PELLEGRINO TRA I PELLEGRINI 26/09/2017  
Durante il pellegrinaggio nazionale dell’UNITALSI - che è in corso a Lourdes - si è svolto l’incontro per gli operatori sanitari, dal titolo "Presenza, Formazione, Accoglienza", al quale hanno preso parte l’assistente nazionale Mons. Luigi Bressan, il presidente nazionale Antonio Diella e il responsabile nazionale dei medici, Federico Baiocco nella prestigiosa cornice del Bureau des Constatations Medicales. Padrone di casa il prof. Alessandro De Franciscis che ha assistito ai lavori.
>> Leggi tutto
 
 LOTTERIA PER SOSTENERE IL PROGETTO BAMBINI 26/09/2017  
L’estrazione dei biglietti della Lotteria Progetto Bambini 2017 si svolgerà Sabato 21 Ottobre alle ore 12.00 presso la struttura Unitalsi Casa Bernadette, in via degli Embrici 32 a Roma. Vi ricordiamo che la finalità della lotteria è quella di sostenere le attività del Progetto Bambini, che mette a disposizione delle famiglie accoglienza gratuita in alloggi nei pressi dei maggiori ospedali pediatrici d’Italia e il calore di una famiglia laddove la famiglia è lontana. 
 
  PELLEGRINAGGIO NAZIONALE 2017 - Ci guidano il Volto di Bernadette e le Lacrime della Madonna di Siracusa 24/09/2017  
Nonostante un’avaria sulla linea ferroviaria che ha bloccato i nostri treni sui binari tra Tolosa e Narbonne, giovedì 21 settembre, il Pellegrinaggio nazionale dell’Unitalsi non si è fermato. In stazione ad accogliere alle 2 di notte i pellegrini delle sezioni Sicilia Orientale e Occidentale, Romana Laziale, Calabrese, Lucana, Umbra, Triveneta ed Emiliano Romagnola, oltre ai vertici dell’Associazione c’era monsignor Salvatore Pappalardo, vescovo di Siracusa, che ha ricevuto il reliquiario della Madonna delle Lacrime.

>> Leggi tutto
 
 Alle 16.30 di oggi la PROCESSIONE EUCARISTICA in DIRETTA SU TV2000 24/09/2017  
La PROCESSIONE EUCARISTICA in programma a Lourdes in occasione del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi 2017 in questa DOMENICA 24 SETTEMBRE sarà trasmessa in DIRETTA su TV2000 a partire dalle ore 16.30. 
 
 Pellegrinaggio Nazionale, arrivati a Lourdes i treni Unitalsi 21/09/2017  
Sono finalmente giunti a Lourdes i treni Unitalsi che erano rimasti bloccati per diverse ore a causa di un guasto ad una centralina elettrica di controllo della linea ferroviaria tra Tolosa e Narbonne.


>> Leggi tutto
 
 DON ARICE NUOVO PADRE GENERALE DEL COTTOLENGO 12/09/2017  
Don Carmine Arice, assistente ecclesiastico della Sezione Unitalsiana del Piemonte è stato eletto Superiore della Società dei sacerdoti di San Giuseppe Benedetto Cottolengo e Padre della Piccola Casa della Divina Provvidenza. Il Presidente e l’Assistente Nazionale, il Consiglio Direttivo Nazionale, i Presidenti di Sezione e tutta l’Unitalsi condividono con grande gioia e emozione il nuovo servizio di responsabilità a cui don Carmine è stato chiamato e gli assicurano la preghiera convinta e l’affetto di sempre perché sappia continuare a testimoniare la bellezza della esperienza della fede che esprime carità e diventa cammino di vita nuova.
>> Leggi tutto
 
 Ci ha lasciato Peppino Tripisciano. L’Unitalsi prega per lui 04/09/2017  
Affettuosamente ricordiamo Peppino Tripisciano, già Presidente della Sottosezione di Palermo, poi Presidente della Sezione Sicilia Occidentale e componente della Assemblea Nazionale e in seguito Presidente del Collegio dei Probiviri, grande esempio di dedizione e amore incondizionati per la Chiesa e per l’Associazione. Lo abbiamo conosciuto e apprezzato come un vero signore di stampo antico, sempre capace di tenerezza e di grande attenzione e vicinanza ai sofferenti e ai poveri. Il suo ricordo rimarrà sempre in noi 
>> Leggi tutto
 
 PELLEGRINAGGIO NAZIONALE A LOURDES, TUTTI IN CAMMINO 30/08/2017  
Tante le novità di quest’anno: la presenza del Reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa e due periodi di partenza verso la Francia 


L’UNITALSI si appresta a vivere una nuova esperienza: il pellegrinaggio nazionale a Lourdes in due date.

Alcune sezioni parteciperanno al pellegrinaggio che si svolgerà dal 21 al 25 settembre, le altre al pellegrinaggio dei giorni dal 26 al 30 settembre. Al momento sono previsti 8 treni e 11 aerei, oltre a numerosi pullman. L’esperienza sarà arricchita dalla presenza straordinaria del reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa che sarà portato a Lourdes dall’arcivescovo Salvatore Pappalardo, che ne è custode.

"Per me è emozionante – dichiara Mons. Luigi Bressan, Assistente Nazionale Unitalsi - poter partecipare al Pellegrinaggio nazionale attorno a Maria SS.ma. Sará un’esperienza spiritualmente e umanamente arricchente: sono sempre ritornato da Lourdes con un senso di spiritualità accresciuta, più disposto agli impegni quotidiani e sono certo che, anche questa volta, il cammino che vivremo sarà intenso. Condividerò, per dieci giorni, questo importante momento con un popolo generoso come quello unitalsiano, che ispira speranza e coraggio".

Il reliquiario accompagnerà dal 21 al 30 settembre il cammino dell’Associazione. “È con senso di gratitudine e devozione profonda - commenta il Presidente Nazionale dell’Unitalsi, Antonio Diella - che ci apprestiamo a vivere questo importante doppio appuntamento a Lourdes. In questo pellegrinaggio nazionale chiediamo alla Madonna che ci aiuti ad essere, con il nostro servizio e come lei stessa ci ha insegnato nel messaggio di Siracusa, difensori dei valori cristiani, guida, incoraggiamento e consolazione di chi a noi si affida”.

Da filo conduttore del pellegrinaggio farà il tema pastorale 2017 di Lourdes: “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente (Lc. 1, 49) mentre la figura di Santa Bernadette, attraverso la sua testimonianza, ci aiuterà a renderlo attuale.

Il Pellegrinaggio nazionale vivrà momenti di particolare importanza per la crescita umana e spirituale dei partecipanti: l’iniziale incontro di preghiera alla Grotta come atto di totale affidamento alla Vergine Maria, rinnovato da ciascuna sezione dell’Unitalsi in rappresentanza di tutta l’Italia, il Percorso sacramentale per approfondire il dono dei sacramenti, lo speciale appuntamento “Gocce di speranza” dove, grazie a filmati e a testimonianze, si concretizzerà il dialogo tra le esperienze dell’Unitalsi già avviate o da avviare sul territorio nazionale tracciando insieme la strada per il 2018, e il saluto alla Grotta a conclusione del Pellegrinaggio, come preghiera di ringraziamento per le giornate vissute a Lourdes.

Grazie alla collaborazione tra Unitalsi e TV2000, anche quest’anno si potranno seguire in diretta la processione eucaristica di domenica 24 settembre alle ore 17 e la processione aux flambeaux di giovedì 28 settembre alle ore 21.

Sarà inoltre possibile seguire in diretta streaming sul sito www.unitalsi.it la processione aux flambeaux di sabato 23 settembre alle ore 21 e la processione eucaristica di mercoledì 27 settembre alle ore 17. 
>> Leggi tutto
 
 19 agosto, l’Unitalsi in marcia silenziosa ed in preghiera sui luoghi del terremoto con lo slogan AMA-AMATRICE 16/08/2017  
Con il cuore vicini alle comunità di Amatrice, Norcia e Cascia dove i volontari dell’Associazione hanno prestato il loro servizio.
A quasi un anno dal terribile terremoto che ha distrutto interi paesi del centro Italia, il Vescovo di Rieti, Sua Eccellenza Mons. Domenico Pompili ha accolto la proposta dell’UNITALSI di realizzare una marcia silenziosa nel comune di Amatrice.
>> Leggi tutto
 
 15 AGOSTO, MARIA IMMACOLATA ASSUNTA IN CIELO 15/08/2017  
L’Immacolata Vergine, assunta in cielo come segno di speranza e consolazione per il Popolo di Dio in cammino, parla alla nostra Associazione e la sprona a non arrendersi.

Maria non ci lascia soli nella lotta contro le difficoltà che incontriamo nel nostro operato e sui nostri territori, ci sostiene, cammina con noi ed è presente sostenendo il nostro operato.


>> Leggi tutto
 
 DAL SALUS INFIRMORUM DI LOURDES, IN DIRETTA WEB LA SANTA MESSA 09/08/2017  
Dal pc, smartphone e tablet online la funzione eucaristica celebrata a Lourdes
A partire da mercoledì 9 agosto si potrà seguire in diretta la funzione eucaristica celebrata a Lourdes nella Cappella del Salus InfirmorumLe funzioni liturgiche celebrate nella cappella del Salus saranno trasmesse nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì alle ore 18.30 di ogni settimana.

>> Leggi tutto
 
 PRONTO UNITALSI PIU’ ACCESSIBILE CON PEDIUS 01/08/2017  
Dopo l’esperienza giubilare si rinnova la partnership che permetterà ai soci e non di usufruire di nuove tecnologie dedicate Il progetto, nato tra UNITALSI e PEDIUS - l’app che consente alle persone sorde di telefonare in autonomia - in occasione dell’Anno Straordinario della Misericordia, si rinnova con l’obiettivo di assicurare alle persone sorde e con disabilità piena accessibilità ad ogni servizio offerto dal numero verde Pronto Unitalsi.


>> Leggi tutto
 
 Papa scrive a bimbo, grazie per tuo pellegrinaggio Unitalsi 20/07/2017  
Papa Francesco ad Andrea, venire con voi l’anno prossimo? Mai dire mai

"Caro Andrea, è stato bello ricevere la tua lettera e sapere della tua ricca avventura vissuta con l’Unitalsi insieme al pellegrinaggio della gioia a Loreto per i bambini. Qualcuno mi ha anche detto che prima di mandare la lettera l’hai letta a tutti i tuoi amici e, quando hai chiesto loro se erano contenti se me la inviavi, hanno applaudito con forza! 

>> Leggi tutto
 
 A LORETO IL PELLEGRINAGGIO DEI BAMBINI UNITALSI 21/06/2017  
Per l’appuntamento lanciato il gemellaggio con le tutte le parrocchie della Diocesi di Loreto che coinvolgerà più di 300 bambini loretani

Dal 22 al 26 giugno a Loreto partirà la 44ma edizione del Pellegrinaggio della Gioia promosso dalla Sezione Romana - Laziale dell’UNITALSI che interesserà oltre 350 persone con 150 bambini disabili provenienti dalle province del Lazio, da alcuni istituti religiosi della Capitale e dal reparto pediatrico dell’ospedale Policlinico Gemelli di Roma.


>> Leggi tutto
 
 Al Teatro Manzoni successo al debutto per Giusy Versace 20/06/2017  
Testimonial dell’Unitalsi porta in scena la sua autobiografia registrando il tutto esaurito
Erano attese forti emozioni e così è stato! Giusy Versace, da tutti conosciuta per i suoi successi sulle piste di atletica, per la conduzione della “Domenica Sportiva” e soprattutto per la vittoria a “Ballando con le Stelle”, mercoledì 14 giugno ha saputo incantare ed emozionare il pubblico di un teatro Manzoni, a Milano, già sold out da diversi giorni, interpretando sé stessa nella sua seconda vita. 
>> Leggi tutto
 
 Monsignor Fabio Dal Cin, il nuovo Arcivescovo Prelato di Loreto e delegato pontificio per il Santuario lauretano e per la Basilica di Sant’Antonio 24/05/2017  
Dal Cin: “Vengo come compagno di viaggio”

Papa Francesco ha nominato Arcivescovo Prelato di Loreto e Delegato Pontificio per il Santuario Lauretano e per la Basilica di Sant’Antonio in Padova Monsignor Fabio Dal Cin, 52 anni, originario di Vittorio Veneto e attualmente in servizio presso la Congregazione dei Vescovi a Roma.


>> Leggi tutto
 
  DIELLA (UNITALSI) AUGURI AL CARDINAL BASSETTI NUOVO PRESIDENTE CEI 24/05/2017  
“Rivolgo a Sua Eminenza Cardinal Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia - Città della Pieve, i più devoti auguri per la nomina a Presidente della Conferenza Episcopale Italiana” ha dichiarato il Presidente Nazionale UNITALSI, Antonio Diella.

“A Sua Eminenza, va la preghiera e la dedizione di tutta la comunità unitalsiana, affinché possa affrontare un impegno così dinamico, complesso e straordinario in questa nuova importante missione pastorale affidatagli dal Papa. Tale compito é nel solco spirituale del Cardinal Angelo Bagnasco - ha concluso Diella - che ha sempre raccomandato alla nostra associazione di vivere in pienezza di unità il cammino dei pellegrinaggi con i sofferenti verso i Santuari mariani e la grande storia di carità che da questo cammino continua a nascere”.
 
 FATIMA, AMATRICE e VATICANO PER CELEBRARE LA MADONNA DI FATIMA 15/05/2017  
Vi proponiamo un reportage fotografico che documenta la presenza UNITALSI in occasione delle celebrazioni in onore della Madonna di Fatima del 13 maggio. La sequenza fotografica presenta immagini scattate in Portogallo, proprio a Fatima, ad Amatrice e in Vaticano. 
 
 MANTENERE VIVO IL CARISMA UNITALSIANO METTENDOLO AL SERVIZIO DELLA GIOIA DELL’UOMO 14/05/2017  
ROMA – Si è chiuso domenica 14 maggio, a Roma, l’Incontro nazionale dei responsabili regionali dell’area medica e degli operatori sanitari dell’UNITALSI con la relazione di DON CARMINE ARICE, Direttore dell’Ufficio della pastorale della salute della CEI.


>> Leggi tutto
 
 FORMAZIONE E COMUNICAZIONE PER ESSERE SEMPRE PIU’ ACCANTO AI MALATI E AI DISABILI 14/05/2017  
ROMA – Si è aperto sabato 13 maggio l’Incontro nazionale dei responsabili regionali dell’area medica e degli operatori sanitari dell’UNITALSI. FEDERICO BAIOCCO, Responsabile Nazionale Medici dell’Associazione, ha aperto i lavori presentando il programma della due giorni che si sta tenendo nella Capitale.

>> Leggi tutto
 
 SALUTE: IL 13 E 14 MAGGIO A ROMA L’INCONTRO NAZIONALE DEI MEDICI E DEGLI OPERATORI SANITARI DELL’UNITALSI 12/05/2017  
ROMA – Si terrà domani sabato 13 e domenica 14 maggio 2017, presso l’Opera Don Calabria, via Soria a Roma, l’Incontro nazionale dei responsabili regionali dell’area medica e degli operatori sanitari dell’UNITALSI.

>> Leggi tutto
 
 8 maggio, supplica alla Madonna di Pompei 08/05/2017  
Papa Francesco ha invitato tutti i cristiani ad “unirsi spiritualmente al popolare atto di fede e di devozione della SUPPLICA ALLA MADONNA DI POMPEI, affinché per intercessione di Maria, il Signore conceda misericordia e pace alla Chiesa e al mondo intero”.

Supplica alla Madonna di Pompei
(da recitarsi l’8 maggio e la prima domenica di ottobre a mezzogiorno)

I. - O Augusta Regina delle vittorie, o Vergine sovrana del Paradiso, al cui nome potente si rallegrano i cieli e tremano per terrore gli abissi, o Regina gloriosa del Santissimo Rosario, noi tutti, avventurati figli vostri, che la bontà vostra ha prescelti in questo secolo ad innalzarvi un Tempio in Pompei...


>> Leggi tutto
 
 LOURDES, alla Grotta numerose le novità: dalle sorgenti d’acqua alla sacrestia 18/04/2017  
Gli spazi simbolo della spiritualità del Santuario si trasformano, per essere ancora più accoglienti come deve essere il “cuore di Lourdes”.

Come anticipato da padre Cabès nell’intervista pubblicata su Fraternità, continuano senza sosta i lavori di manutenzione e di ristrutturazione all’interno del Santuario. È infatti in via di svolgimento la seconda fase delle opere previste dal progetto “Grotta cuore di Lourdes”


>> Leggi tutto
 
 L’omelia di Pasqua e il messaggio URBI ET ORBI di Papa Francesco 17/04/2017  
MESSAGGIO "URBI ET ORBI"
Piazza San Pietro, Domenica 16 aprile 2017, Pasqua di Risurrezione


Cari fratelli e sorelle, buona Pasqua!
Oggi, in tutto il mondo, la Chiesa rinnova l’annuncio pieno di meraviglia dei primi discepoli: “Gesù è risorto!” – “E’ veramente risorto, come aveva predetto!”.
>> Leggi tutto
 
 Pasqua di Resurrezione 2017, gli auguri del presidente nazionale Unitalsi 14/04/2017  
Il pensiero augurale del Presidente Nazionale Unitalsi, Antonio DIELLA, in occasione della Pasqua di Resurrezione 2017  >> Leggi tutto
 
 LISBONA, CHIUSO IL CONVEGNO MEDICI UNITALSI. PROSSIMO APPUNTAMENTO IN POLONIA 05/04/2017  
LISBONA - Si è chiuso oggi il convegno medici dell’Unitalsi con la celebrazione della Santa messa - presieduta da don Carmine Arice - presso il santuario nazionale di Cristo Re. Durante l’omelia don Arice ha voluto sottolineare l’importanza della formazione per tutta l’Associazione e in particolare per i medici che operano nell’ambito dell’Unitalsi. 


>> Leggi tutto
 
 LISBONA, SULLE ORME DI SANT’ANTONIO E CON IL CUORE VICINO AI MIGRANTI 04/04/2017  
LISBONA - Quarta giornata del convegno medici Unitalsi che si è spostato nella Capitale portoghese con alcuni momenti speciali: la mattina con il ricordo ed un momento d’intesa preghiera per quanti hanno dovuto e devono affrontare le incognite e le sofferenze di dovere immigrare lasciando il proprio paese. Nel pomeriggio l’altro momento "sui passi di Sant’Antonio" nato a Lisbona e poi arrrivato in Italia a Padova.

>> Leggi tutto
 
 FATIMA: DOSSIER UNITALSI: IN PELLEGRINAGGIO NON PER CHIEDERE GUARIGIONE, MA COME ATTO DI RINGRAZIAMENTO 04/04/2017  
Studio Servizio Medico UNITALSI evidenzia una tendenza nuova: non si chiedono miracoli, ma conforto

FATIMA (PORTOGALLO): I pellegrini che decidono di intraprendere un viaggio verso i maggiori santuari europei - Lourdes e Fatima in testa - lo fanno non tanto per chiedere una guarigione fisica, ma per un atto di ringraziamento. Le percentuali emerse da uno studio UNITALSI che si basa su un questionario a risposta multipla su 16 possibilità di scelta, parlano chiaro: il 76% va in pellegrinaggio soprattutto come atto di ringraziamento
>> Leggi tutto
 
 DIELLA, L’ESPERIENZA DEL PELLEGRINAGGIO CON I MALATI SIA CENTRALE A FATIMA COME A LOURDES 03/04/2017  
FATIMA (PORTOGALLO) - Con l’intervento di Antonio Diella, presidente nazionale dell’UNITALSI si è aperta la terza giornata del convegno medici dell’Unitalsi. "Come associazione - ha spiegato - noi abbiamo deciso di rilanciare l’esperienza del pellegrinaggio con la convinzione che questo sia la chiave di volta del nostro carisma. In particolare a Fatima come in Terra Santa e a Lourdes dobbiamo considerare l’esperienza del pellegrinaggio con i malati come il fatto centrale della nostra vita associativa, da cui nasce una nuova storia di impegno e carità. Senza questo nulla avrebbe senso nell’Unitalsi". 
>> Leggi tutto
 
 UNITALSI E FIGC: LA DISABILITA’ E LO SPORT SONO ANCORA PIU’ VICINI 03/04/2017  
Nel doppio impegno della Nazionale, il primo disputato contro l’Albania per le qualificazioni dei prossimi Mondiali in Russia e il secondo gara amichevole contro gli Orange allo stadio Amsterdam Arena, è nata la partnership tra UNITALSI e FIGC. Una collaborazione in cui la Federazione Italiana Giuoco Calcio, grazie alla disponibilità del Presidente Carlo Tavecchio, ha sensibilizzato e promosso la 16ma Giornata Nazionale attraverso i propri canali mediatici e allo stadio Renzo Barbera a Palermo, prima e durante la gara Italia-Albania sostenendo i pellegrinaggi a Lourdes.


>> Leggi tutto
 
 BAIOCCO, DA FATIMA UN MESSAGGIO CHIARO PER GLI OPERATORI SANITARI: ACCOGLIERE PRIMA DI CURARE 02/04/2017  
FATIMA (PORTOGALLO) - La seconda giornata del convegno dei medici Unitalsi ha avuto il suo momento centrale con il focus presentato da Federico Baiocco, Responsabile Nazionale Medici Unitalsi che ha messo in evidenza come "l’operatore sanitario abbia una grande responsabilità nell’accoglienza di chi è malato o disabile". Ha poi proseguito evidenziando che "esiste una grande differenza tra Lourdes e Fatima soprattutto nell’accoglienza delle categorie sociali più fragili". 

>> Leggi tutto
 
 DON ARICE, FATIMA E’ UN INVITO ALLA SPERANZA: DIO VUOLE IL NOSTRO BENE A OGNI COSTO 02/04/2017  
FATIMA (PORTOGALLO) : Si è aperto oggi, 1 aprile,  il convegno degli operatori sanitari dell’Unitalsi dedicato al tema “Significato del messaggio dopo 100 anni” organizzato ad un secolo dalle apparizioni nella località portoghese. Presenti oltre 30 operatori sanitari dell’Unitalsi provenienti da tutta Italia.

>> Leggi tutto
 
 IL PAPA IN EMILIA, UNITALSI MOBILITATA 01/04/2017  
Attivi i servizi di accoglienza e di trasporto per la visita a Carpi e Mirandola. Coinvolte 3.500 persone, tra disabili e volontari provenienti da tutte le sottosezioni locali

Da tutta la Sezione Emiliano Romagnola saranno in molti a partecipare alla visita che Papa Francesco effettuerà domani domenica 2 aprile a Carpi e Mirandola. 

>> Leggi tutto
 
 GIORNATA MONDIALE AUTISMO, LA PRIORITÀ È SOSTENERE LE FAMIGLIE TROPPO SPESSO LASCIATE SOLE 31/03/2017  
“In occasione della X Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo credo che occorra ribadire la necessità di sostenere con il massimo sforzo le famiglie che hanno un bambino con autismo. Lo vediamo nelle grandi città, soprattutto nelle periferie, spesso sono sole a dovere affrontare tanti problemi, non ultimo quello dell’integrazione nella comunità cittadina. 

>> Leggi tutto
 
 Il Papa a Monza, UNITALSI: QUANDO GLI ULTIMI DIVENTANO I PRIMI 28/03/2017  
Sabato 25 marzo, durante la Santa Messa celebrata da Papa Francesco al Parco di Monza, cuore della visita Pastorale del Santo Padre alla Diocesi di Milano, all’Unitalsi è stato affidato il compito di organizzare il servizio di trasporto e assistenza ai fedeli in difficoltà quali disabili, ammalati e anziani.


>> Leggi tutto
 
 DAL 1 AL 5 APRILE A FATIMA IL CONVEGNO DEGLI OPERATORI SANITARI UNITALSI 25/03/2017  
Dal 1 al 5 aprile 2017 si terrà a Fatima (PORTOGALLO) il convegno degli operatori sanitari UNITALSI sul tema “Significato del messaggio dopo 100 anni”. Saranno oltre 30 i medici e gli infermieri unitalsiani che prenderanno parte a questa iniziativa straordinaria organizzata ad un secolo dalle apparizioni nella località portoghese. Era il 13 maggio 1917 quando la Vergine apparve per la prima volta in un villaggio sperduto sugli altipiani dell’Estremadura a tre pastorelli: Lucia Dos Santos e Francesco e Giacinta Marto chiedendo penitenza e conversione.


>> Leggi tutto
 
 LA NAZIONALE DI CALCIO IN CAMPO PER L’UNITALSI 17/03/2017  
La gara degli Azzurri contro l’Albania sosterrà la 16ma Giornata Nazionale

In occasione della gara, Italia - Albania valevole per le qualificazioni Mondiali 2018 in programma venerdì 24 marzo allo Stadio Renzo Barbera a Palermo, la FIGC e la Nazionale scenderanno in campo con U.N.I.T.A.L.S.I. per sostenere la 16ma Giornata Nazionale

>> Leggi tutto
 
 VICINI A PAPA FRANCESCO, GRATI PER I SUOI 4 ANNI DI PONTIFICATO 12/03/2017  
In occasione del quarto anniversario dell’elezione di Papa Francesco la nostra Associazione vuole ringraziare il Santo Padre per il suo impegno costante per la pace, la misericordia e la tutela dei più deboli. Oggi tutta l’UNITALSI si stringe idealmente attorno a lui con amore filiale e devoto.
>> Leggi tutto
 
 MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ALLA GIORNATA NAZIONALE UNITALSI 09/03/2017  
In occasione della 16ma edizione della Giornata Nazionale UNITALSI, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto destinare all’Associazione una medaglia insieme al messaggio di augurio per il successo dell’iniziativa. “Sono onorato e felice che il Capo dello Stato con questo riconoscimento presidenziale abbia voluto sottolineare la sua attenzione nei confronti dell’Unitalsi, dei suoi ammalati e dei suoi disabili - ha dichiarato Antonio Diella, Presidente Nazionale Unitalsi. Questo suo gesto rappresenta uno stimolo per tutti noi e in particolare per tutti i volontari che scenderanno in piazza sabato 18 e domenica 19 marzo, quando tutta l’Associazione promuoverà tra la gente la 16ma Giornata Nazionale”. La prestigiosa medaglia si aggiunge agli alti patronati concessi dal Capo dello Stato negli ultimi anni alla Giornata Nazionale e all’udienza riservata all’Associazione nel maggio del 2011. 
 
 L’UNITALSI, UN CARISMA DIFFERENZIANTE CHE GUARDA ALLE NUOVE FRONTIERE DELLA CARITÀ 26/02/2017  
Si è conclusa questa mattina l’assemblea nazionale dell’UNITALSI con gli interventi di Antonio Diella, presidente nazionale e Mons. L. Bressan, assistente nazionale. Proprio quest’ultimo ringraziando i presenti per la partecipazione a questo importante momento associativo ha voluto evidenziare "l’importanza della formazione non solo per i soci , ma anche per i sacerdoti che seguono l’UNITALSI sui territori. 

>> Leggi tutto
 
 DIELLA: CRESCERE INSIEME, UNICO METODO PER RILANCIARE L’ASSOCIAZIONE 25/02/2017  
Ha preso il via la seconda giornata dell’assemblea nazionale dell’Unitalsi con la relazione del presidente, Antonio Diella che ha analizzato nei dettagli lo stato dell’arte dell’associazione facendo un confronto dal 2006 al 2106 comparando i dati sul numero dei pellegrini, dei malati. Particolare attenzione è stata posta al "meccanismo" per organizzare e programmare i pellegrinaggi verso Lourdes e verso tutti i santuari che sono meta dell’Unitalsi. 
>> Leggi tutto
 
 IL CARISMA DELL’UNITALSI ESPERIENZA UNICA NELLA CHIESA. APERTA L’ASSEMBLEA DELL’ASSOCIAZIONE A ROMA 25/02/2017  
Presenti i membri del Consiglio nazionale e i presidenti delle 19 sezioni regionali

Alla presenza di oltre 200 delegati si è aperta a Roma l’assemblea nazionale dell’Unitalsi. Dopo un breve saluto introduttivo del presidente nazionale Antonio Diella, ha preso la parola mons. Luigi Bressan, arcivescovo emerito di Trento e assistente ecclesiastico dell’Unitalsi. 
>> Leggi tutto
 
 DAL 24 AL 26 FEBBRAIO L’ASSEMBLEA NAZIONALE UNITALSI, OLTRE 230 DELEGATI A ROMA PER IL RILANCIO DELL’ASSOCIAZIONE 21/02/2017  
Si terrà da venerdì 24 a domenica 26 febbraio 2017 a Roma, presso l’Hotel Mercure Roma West in viale Eroi di Cefalonia 301, la prima Assemblea Nazionale UNITALSI del 2017. Oltre 230 i delegati che prenderanno parte a questo importante appuntamento in arrivo da tutte le diocesi italiane.

>> Leggi tutto
 
 LOURDES: LIEVE RIPRESA PELLEGRINI AUMENTATI DEL 4,2% CIRCA UN MILIONE DI FEDELI 17/02/2017  
Un vento lento di speranza e di cauto ottimismo pare soffiare in questo inizio di stagione sui pellegrinaggi a Lourdes. A quanti sostengono che Lourdes sia in crisi di fedeli, è padre André Cabès, rettore del Santuario di Lourdes insieme al suo direttore Thierry Lucereau a rispondere illustrando numeri e statistiche diffusi dal Santuario. L’occasione per tracciare un bilancio è stata proprio la XXV Giornata Mondiale del Malato,

>> Leggi tutto
 
 FORTE PREOCCUPAZIONE PER TAGLI A POLITICHE SOCIALI E ALLE NON AUTOSUFFICIENZE 15/02/2017  
“Siamo fortemente preoccupati dalla possibilità che vengano effettuati dei tagli ai fondi previsti per le politiche sociali e per le non autosufficienze. Una brutta notizia che si aggiunge all’incertezza che colpisce tante famiglie che convivono ogni giorno con la sfida di accudire ed assistere un familiare disabile o malato”.

>> Leggi tutto
 
 UNITALSI: LOURDES, IL NOSTRO 11 FEBBRAIO 12/02/2017  
Il freddo di una sera di febbraio non ci ha fermato.
Le dita erano ghiacciate mentre riprendevano in diretta la processione Aux Flambeaux da Lourdes.
Perché? A che scopo? Perché questo pellegrinaggio, che abbraccia la festa dell’11 febbraio e ci riporta al cuore del nostro essere associazione, deve arrivare immediatamente, in diretta appunto, a tutti coloro che la amano e che ogni giorno si spendono affinché sempre sia l’11 di febbraio?


>> Leggi tutto
 
 GIORNATA DEL MALATO: UNITALSI, A LOURDES E NEI SANTUARI SEMPRE PIÙ GIOVANI, PER COMBATTERE DEPRESSIONE E SOLITUDINE 10/02/2017  
LOURDES (FRANCIA) - Sta cambiando negli ultimi anni il profilo del "pellegrino" e in particolare delle persone affette da patologie sanitarie che scelgono di partecipare a un pellegrinaggio a Lourdes, ma anche nei maggiori santuari europei, italiani e in Terra Santa. L’anno scorso su 35.138 pellegrini - che si sono affidati all’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) per partecipare a un viaggio verso i luoghi sacri e in particolare a Lourdes - ben 8382 erano persone malate con diverse patologie.

>> Leggi tutto
 
 Esperienze UNITALSI raccontate da TV2000 09/02/2017  
Oggi pomeriggio, giovedi 9 febbraio, la trasmissione “Siamo Noi” in onda in diretta su TV2000 dalle 16:00 alle 16:30 ospiterà l’Unitalsi, attraverso la testimonianza di una volontaria e di un disabile, Rita Zaratti e Francesco Sabatino, per parlare della loro esperienza di pellegrinaggio a Lourdes con l’Unitalsi. La puntata sarà incentrata sull’anniversario dell’11 febbraio, data della prima apparizione della Madonna a Bernadette a Lourdes. Negli studi di TV2000 sarà presente anche don Carmine Arice, Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute. 
 
 Il cordoglio dell’Unitalsi per la scomparsa di Mons. Lorenzo Bataloni 08/02/2017  
"Don Lorenzo Bataloni è stato un testimone paterno e generoso di vita unitalsiana oltre che sacerdotale, ha fatto della sua esistenza un costante servizio di amore per la Chiesa e per i tanti ammalati che ha accompagnato durante i pellegrinaggi verso Lourdes”. Lo ha dichiarato Antonio Diella, Presidente Nazionale Unitalsi, esprimendo a nome della Presidenza Nazionale, il cordoglio dopo la triste notizia della inaspettata scomparsa dell’Arciprete della Diocesi di Como. Monsignor Bataloni, sacerdote molto amato, apprezzato anche per la sua competenza in ambito musicale, compositore tra l’altro dell’inno del Giubileo del 2000, è stato una figura ecclesiale centrale per l’Associazione. “Durante i pellegrinaggi don Lorenzo diceva sempre, accogliere un unitalsiano vuol dire accogliere una parte di noi’ - ha confidato Diella. La figura di Monsignor Bataloni sarà ricordata dall’Associazione proprio a Lourdes durante il prossimo pellegrinaggio del XI febbraio. 
 
 UNITALSI ADERISCE A GIORNATA DI RACCOLTA FARMACO: SABATO IN FARMACIA PER GESTO DI MISERICORDIA 07/02/2017  
Sabato prossimo, 11 febbraio, anche l’UNITALSI aderirà alla XVII Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF) grazie alla quale sarà possibile acquistare uno o più medicinali da banco da donare ai poveri, assistiti dai volontari di Banco Farmaceutico. Un gesto di vera Misericordia che sono sicuro vedrà protagonisti i nostri soci pesenti in tutta Italia”. E’ quanto dichiara ANTONIO DIELLA, presidente nazionale UNITALSI in merito alla XVII Giornata di Raccolta del Farmaco. 

>> Leggi tutto
 
 GIORNATA DELLA VITA; DIELLA (UNITALSI), IL PELLEGRINAGGIO CON MALATI E I DISABILI È IL NOSTRO INNO ALLA VITA 05/02/2017  
"L’educazione alla vita, alla sua tutela dal concepimento alla fine naturale è la più grande sfida che siamo chiamati ad affrontare. A partire, però, dalle giovani generazioni per fare in modo che siano promotrici di una vera svolta culturale che ponga al centro la tutela della vita".



>> Leggi tutto
 
 ECCO LE DATE DEI PELLEGRINAGGI UNITALSI 2018 30/01/2017  
È tempo d’iniziare il cammino. Lasciare le proprie abitudini per una decisione importante, per incontrare lungo il percorso, se stessi o il Signore, per intraprendere un cammino che potrebbe far cambiare l’approccio con la realtà e con il prossimo. Ecco le date dei pellegrinaggi UNITALSI 2017. Lourdes e Loreto tra le mete principali con partenze da ogni Regione. Dopo 11 febbraio e XXV Gionata Mondiale del Malato a Lourdes, ad aprile si inaugurerà una nuova stagione con il primo pellegrinaggio in programma il 17 aprile, mentre il 21 ottobre sarà l’ultima partenza per Lourdes.

“La vita è un pellegrinaggio e l’uomo è un pellegrino che percorre una strada fino alla meta agognata.”
(Papa Francesco)
 
 
 LOURDES; UNITALSI: DAL 10 AL 12/2 IL PELLEGRINAGGIO PER LA XXV GIORNATA DEL MALATO 26/01/2017  
Quest’anno la XXV Giornata Mondiale del Malato avrà luogo in forma speciale a Lourdes. Il prossimo 11 febbraio sarà il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato a rappresentare il Papa a questa importante celebrazione che avrà come tema «Stupore per quanto Dio compie: "Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente..."».

>> Leggi tutto
 
 GIORNATA DELLA MEMORIA; DIELLA (UNITALSI), COMBATTERE L’IDEOLOGIA DELLA VIOLENZA E DELLO SCARTO 26/01/2017  
"La Giornata della Memoria è un’occasione straordinaria non solo per ribadire la nostra vicinanza con le comunità ebraiche e con quanti vengono perseguitati per motivi religiosi, ma anche per rilanciare la necessità di combattere tutte quelle ideologie, come quella nazista, che hanno basato il proprio agire sulla violenza e sull’eliminazione di chi è diverso per religione, cultura, ma anche perché disabile o malato". E’ quanto dichiara ANTONIO DIELLA, presidente nazionale UNITALSI in occasione della Giornata della Memoria che si celebra domani, 27 gennaio 2017.


>> Leggi tutto
 
 FATIMA, A 100 ANNI DALLE APPARIZIONI IL PELLEGRINAGGIO DEGLI OPERATORI SANITARI UNITALSI 19/01/2017  
Quest’anno ricorre il 100° anniversario delle apparizioni a Fatima. Era il 13 maggio 1917 quando la Vergine apparve per la prima volta in un villaggio sperduto sugli altipiani dell’Estremadura a tre pastorelli.
Per questo motivo il Servizio Medico UNITALSI, in accordo con il presidente nazionale, Antonio Diella, ha pensato di organizzare a Fatima dal 1 al 5 aprile 2017 il Convegno Medici e Operatori Sanitari UNITALSI. Il tema del convegno sarà: “Fatima: significato del messaggio dopo 100 anni”.

>> Leggi tutto
 
 IL PELLEGRINAGGIO, CARISMA DELL’ASSOCIAZIONE 17/01/2017  
"Il pellegrinaggio è occasione di vita, è una proposta che appassiona", con queste parole del Presidente Nazionale, Antonio Diella, si è aperto l’annuale incontro nazionale degli animatori dei pellegrinaggi Unitalsi. Un’occasione per preparare al meglio quei volontari con il compito prezioso quanto difficile, di guidare e accompagnare tutte quelle persone che hanno scelto di vivere un pellegrinaggio, un percorso personale e un cammino unitalsiano. E’ il pellegrinaggio l’esperienza più forte che l’Unitalsi vive nel corso dell’anno e specialmente a Lourdes. 
>> Leggi tutto
 
 L’UNITALSI SOSTIENE LA GIORNATA DI RACCOLTA DEL FARMACO, SERVONO VOLONTARI 16/01/2017  
Appello del Presidente Nazionale Unitalsi, Antonio Diella
Sabato 11 febbraio in tutta Italia si terrà la Giornata nazionale della raccolta del Farmaco  per raccogliere medicinali da destinare poi a quanti si trovano in stato di fragilità sociale. Per fare in modo che questa iniziativa abbia il massimo successo c’è bisogno di un grande numero di volontari affinché in tutte le farmacie aderenti (oltre 5000 in tutta Italia) ci sia il personale addetto alla racconta dei medicinali. L’UNITALSI sostiene questa iniziativa.

>> Leggi tutto
 
 INCONTRO NAZIONALE ANIMATORI PELLEGRINAGGI UNITALSI APRE NUOVA STAGIONE 12/01/2017  
Previste le relazioni del Cardinal Comastri, Mons Perrier (Lourdes) e don Arice per i 200 partecipanti
Saranno circa 200 i soci dell’ UNITALSI provenienti da tutta Italia, che si incontreranno domani venerdì 13 e fino a domenica 15 gennaio 2017, a Roma presso l’Hotel Holiday INN per l’annuale appuntamento degli animatori dei pellegrinaggi. Si apre ufficialmente con questo incontro di formazione la nuova stagione per l’Unitalsi, proprio con quei volontari che durante l’anno guideranno e accompagneranno i fratelli e le sorelle disabili e ammalati durante i pellegrinaggi verso Lourdes, Terra Santa, Fatima e Pompei. 

>> Leggi tutto
 
 BEFANA; UNITALSI: IL 6/1 LA V EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE A PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO 05/01/2017  
La rappresentazione sarà preceduta dalla storica processione con il bambinello dell’Ara Coeli

Venerdì 6 gennaio 2017 a partire dalle ore 17.15 la sottosezione di Roma UNITALSI riproporrà per il 5° anno consecutivo il Presepe Vivente a piazza del Campidoglio, realizzato in collaborazione con Roma Capitale e la basilica di Santa Maria in Ara Coeli, al quale prenderanno parte oltre 150 figuranti, fra cui anche persone disabili.
>> Leggi tutto
 
 1 gennaio 2017, Giornata Nazionale della Pace 01/01/2017  
Il Santo Padre ci invita a fare nostra la logica del Presepe, logica di incontro, vicinanza, prossimità e pace.
Papa Francesco, ieri, durante i Vespri della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio che si sono conclusi con il Te Deum di ringraziamento, ci ha ricordato che il presepe invita a fare nostra la logica divina, «non centrata sul privilegio, sulle concessioni, sui favoritismi», ma sulla piccolezza e fragilità di un neonato in fasce che ci mostra la potenza di Dio che è dono, offerta e opportunità per creare una cultura dell’incontro e della pace. 

>> Leggi tutto
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits