unitalsi.info
uniltasi.it Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali  
HOME CHI SIAMO   •   VIVERE LA CHIESA   •   PELLEGRINAGGI   •   PROTEZIONE CIVILE VIDEO
  SERVIZIO CIVILE   •   ATTIVITA’   •   PROGETTI   •   FRATERNITA’   •   CONTATTI AREA UTENTI
         
 
PROGETTI
Città dei Progetti 2014  
 
• Botteghe Diverse
• Tra scienza ed etica
• Volontari in Terra Santa
• Progetto Bambini
• Germogli DiVersi
• Fundraising Unitalsi
• Bilancio Sociale
• Arte fruibile da tutti
• Cuore di Latte
• Case Famiglia
• Case Vacanze
• Comunità per minori
• Prossimi al Prossimo
• Associazionismo sociale
 
 
Android app on Google Play
 
 
 
 
 
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca nel sito
 
 
Città dei Progetti 2014
Vi offriamo l’opportunità di scaricare i totem ed i pannelli presentati dall’Unitalsi nella CITTA’ DEI PROGETTI 2014 
 
 I PELLEGRINAGGI 31/10/2014  
L’UNITALSI nasce nel 1903 e già dal 1908 comincia a diffondersi nelle principali regioni d’Italia e a costituirsi in Sezioni.

Il pellegrinaggio fin dall’inizio è fondamento e carisma dell’Unitalsi, che nasce a Lourdes e con Lourdes inizia la sua vita associativa.

Il primo grande progetto dell’Unitalsi era, e rimane, il PELLEGRINAGGIO, sempre più esperienza di fede, di condivisione e di crescita.

I pellegrinaggi dell’Associazione, dal punto di vista pratico, si basano su tre pilastri: il Santuario, il viaggio, l’accoglienza.

>> Leggi tutto
 
 L’ACCOGLIENZA A LOURDES 31/10/2014  
Nel corso degli ultimi anni l’Associazione ha deciso di acquisire anche alcune strutture a Lourdes per poter finalmente risolvere i tanti problemi riscontrati nell’accoglienza dei pellegrinaggi.

Si è trattato di decisioni maturate alla luce dei tanti cambiamenti avvenuti a Lourdes nel corso degli ultimi anni, il cui risultato era una condizione alberghiera ormai ridotta ad un livello di qualità decisamente critico per i nostri volontari e pellegrini.

L’Associazione ha cosi deciso di creare una “cittadella della carità” ovvero un polo di accoglienza che ha come centro il Salus Infirmorum, circondato dall’hotel La Source, l’hotel Florence e l’hotel Maris Stella per facilitare l’opera dei volontari e offrire la possibilità di vivere in strutture decorose e gestite, direttamente, dall’Associazione.

Oggi queste strutture – unitamente all’hotel Tara posto in altra zona – offrono un’accoglienza ai soci, ammalati, volontari e pellegrini, qualitativamente superiore. A migliorare il servizio di Accoglienza a Lourdes dei Pellegrinaggi è stato istituito nel 2004 il servizio volontario dell’Hospitalité “Cuore Immacolato di Maria”, che si fonda sull’esperienza della “fraternità”.

>> Leggi tutto
 
 BAMBINI IN MISSIONE DI PACE 01/11/2014  
La vita di Gesù raccontata con storie e animazioni direttamente nei luoghi sacri del cristianesimo è il filo conduttore del pellegrinaggio “Bambini di Pace”, nato nel 2004 ad Assisi, sulla scia dell’esperienza del pellegrinaggio mondiale dei bambini a Lourdes del 2003 in occasione del centenario della nascita dell’UNITALSI. 

>> Leggi tutto
 
 CASE VACANZA 01/11/2014  
L’accoglienza UNITALSI, comprende alcune strutture che si trovano in luoghi di vacanza per dare adeguata accoglienza alle persone diversamente abili e alle loro famiglie. Le case si trovano ad Isola Rossa (Sardegna), a Borghetto Santo Spirito, “Casa della Gioia” (Liguria) e a Ferrà di Montemonaco (Marche).
 
>> Leggi tutto
 
 I NOSTRI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE 01/11/2014  
Nel totem sono descritti i principali strumenti di comunicazione dell’UNITALSI per promuovere l’Associazione sia verso i soci che verso l’esterno. 


>> Leggi tutto
 
 LA CONDIVISIONE DEL QUOTIDIANO 01/11/2014  
La condivisione è lo stile che contraddistingue il cammino associativo e che va ben oltre i pellegrinaggi ai santuari mariani, favorendo la realizzazione di tutte quelle iniziative che sono promosse a livello locale e che sono finalizzate a ridurre il rischio di isolamento sociale degli anziani e dei disabili, le condizioni di povertà e il pericolo dell’esclusione sociale.

 
>> Leggi tutto
 
 IL CUORE MISSIONARIO 01/11/2014  
Cuore di Latte rappresenta l’anima missionaria dell’UNITALSI. Dal 2003 l’UNITALSI, infatti, sostiene i Paesi più poveri nella realizzazione di progetti a favore dei più piccoli nella consapevolezza che essere cristiani, prima ancora che unitalsiani, è rispondere ad una “provocazione” dell’amore universale. 
>> Leggi tutto
 
 GIOVANI IN CAMMINO 01/11/2014  
"Ricordati di tutto il cammino che il tuo Dio ti ha fatto percorrere" (Dt 2,8): questa frase potrebbe sintetizzare e spiegare l’itinerario formativo dei “Giovaniincammino” dell’Unitalsi. Per-Correre - ma anche Correre-per - insieme a coloro che vivono l’esperienza della malattia, della fragilità e della sofferenza. 
>> Leggi tutto
 
 LE STRUTTURE UNITALSI 01/11/2014  
Foto delle case famiglia di Pisa e Barletta, foto della Casa di Gigi e della Casa della Speranza. 


>> Leggi tutto
 
 GLI OPERATORI SANITARI 01/11/2014  
L’evoluzione del ruolo sanitario dell’Associazione è legato strettamente all’evoluzione dell’Associazione stessa. Infatti, la figura del medico e degli operatori sanitari muta in modo radicale con il nuovo statuto e con il riconoscimento dell’UNITALSI di Associazione Ecclesiale Pubblica. L’operatore sanitario diviene in primo luogo un socio impegnato in un cammino per incrementare la vita spirituale e promuovere un’azione di evangelizzazione e di apostolato verso e con gli ammalati e i disabili.
>> Leggi tutto
 
 IL PROGETTO BAMBINI 01/11/2014  
Il Progetto Bambini raggruppa 11 case accoglienza che l’UNITALSI ha preso in affitto per ospitare gratuitamente tutte quelle famiglie che devono ricoverare i loro bambini in strutture ospedaliere specializzate. Le case accoglienza del Progetto Bambini sono così ubicate: 3 a Roma, 3 a Genova 1 a Padova, 1 a Bari, 1 a San Giovanni Rotondo, 1 a Perugia e 1 a Latina. 
>> Leggi tutto
 
 LA PROMOZIONE E LA SENSIBILIZZAZIONE 01/11/2014  
Le principali attività di Promozione e Sensibilizzazione dell’UNITALSI sono: la Giornata Nazionale istituita nel 2002, la Giornata dell’Adesione e la Giornata del Malato.
>> Leggi tutto
 
 PROGETTI DI PROMOZIONE SOCIALE 01/11/2014  
L’iscrizione dell’UNITALSI al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale (al n° 71 del 17/09/2003) ha permesso all’Unitalsi di presentare progetti al Ministero competente, ai sensi della legge 383/2000, a beneficio di persone malate o disabili. Dal 2005 il Ministero ha finanziato 11 progetti.
>> Leggi tutto
 
 PROTEZIONE CIVILE 01/11/2014  
Nel 2004, dopo oltre un secolo di costante vicinanza a milioni di ammalati e disabili di tutta Italia, l’UNITALSI è entrata a far parte del sistema nazionale di Protezione Civile. È stata una scelta ponderata e che, in un solo decennio,ha già molto ben dimostrato quanta maggiore efficacia rivestano gli interventi in favore delle popolazioni interessate da eventi calamitosi o, comunque, di straordinaria rilevanza sociale, quando siano attuati da personale dotato di specifiche competenze professionali e/o esperienziali. In realtà, i volontari unitalsiani, nel loro servizio in Protezione Civile non fanno altro che vivere il carisma associativo di condivisione con le persone fragili che, in situazioni di emergenza, vivono ancor di più la loro fragilità. Cambiano i luoghi, le condizioni, i volti delle persone, ma il carisma resta sempre lo stesso.
 
>> Leggi tutto
 
 SERVIZIO CIVILE 01/11/2014  
L’esperienza del Servizio Civile Nazionale nasce con l’accreditamento dell’UNITALSI come Ente di Servizio Civile presso l’UNSC nel 2003 e l’avvio del primo progetto Estero nella sede di Lourdes, quando ancora si offriva questa opportunità alle sole ragazze in età compresa tra i 18 e i 26 anni e ai ragazzi riformati per inabilità al servizio militare. Tenendo conto di tutti i bandi emessi, si rileva che sono stati avviati in tutto, circa 1.500 giovani.

>> Leggi tutto
 
 LA STORIA DELL’UNITALSI - Fondazione UNITALSI G.B. TOMASSI 01/11/2014  
Nel 2008 l’UNITALSI ha costituito una Fondazione che porta il nome di Giovanni Battista Tomassi per fare memoria del cammino che l’Associazione ha fatto. I principali scopi della Fondazione sono principalmente “la conservazione dell’Archivio storico dell’Unitalsi e l’animazione culturale di taglio scientifico sulla storia dell’Unitalsi dalle sue origini ai giorni nostri, nel contesto più generale della storia della Chiesa e della storia civile contemporanea”. La Fondazione è in attesa di ricevere dalla Soprintendenza Archivistica per il Lazio la dichiarazione di interesse storico dell’archivio Unitalsi.
>> Leggi tutto
 
 
     
  www.unitalsi.info Credits